Il Ghetto, luogo della memoria

A poche settimane dal 27 gennaio, Giorno della Memoria, la visita al Ghetto ebraico ci permetterà di ripercorrere la storia degli ebrei romani, da quel fatidico 16 ottobre del 1943 fino, andando a ritroso, alla metà del '500 quando papa Paolo IV Carafa, con la bolla "Cum nimis absurdum", sancì la segregazione degli ebrei nei ghetti. A ricordare la tragedia della Shoah l'artista tedesco Gunter Demning pose nel 2010, ben 226 pietre d'inciampo nella sola capitale, di cui numerose nel quartiere ebraico. La struttura urbana della zona era ed è, nella parte sopravvissuta, un vero e proprio unicum: visto che lo spazio era limitato, le case si sviluppavano in altezza ed erano caratterizzate da passaggi e ponticelli di collegamento (detti non a caso "passetti"). La passeggiata ci consentirà pertanto di ammirare scorci unici, ancora intatti e ricchi di fascino. Informazioni utili Appuntamento: ore 10.30 piazza Mattei (Fontana delle Tartarughe) Quota di partecipazione: 10€ + tessera Altair 2017 (€5) Per partecipare è necessaria la prenotazione: - in segreteria Tel 068100805 (dal lun al ven 14,30 - 18,30 e il sab 10-13) - tramite info@associazionealtair.it (aspettando una nostra conferma); - altrimenti si puo prenotare tramite SMS o WhatsApp al 3274296323,indicando nome, cognome, e-mail ed iniziativa e aspettando una nostra conferma. La prenotazione è importante per essere avvertiti in caso di variazioni. Associazione Altair Viale Tirreno, 187/Sc.8 • 00141 Roma www.visite-guidate-roma.it www.associazionealtair.it Seguici su Facebook: associazionealtair

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Ri-Tratto di Donne, visita itinerante tra i vicoli di Roma

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 novembre 2020
    • Passeggiata - punto di incontro Largo Argentina
  • Vi presento Giulio Cesare, divo! Visita e attività per bambini

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Centro Storico
  • Santi e stregoni al Rione Esquilino: visita guidata

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Rione Esquilino

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento