“I ditteri” di Marco Visentin

Tra Testaccio, il Monte dei Cocci e la Piramide Cestia. È qui che si svolge la nuova presentazione del romanzo di Marco Visentin dal titolo “I ditteri” (Licosia editore), venerdì 15 dicembre alle ore 17,30, alla Biblioteca Comunale Enzo Tortora di Via Nicola Zabaglia, 27/b a Roma, in quello che si prospetta come un vero e proprio tour delle biblioteche da parte del libro.

“I ditteri” parla di una studiosa di insetti, che scopre una qualità straordinaria delle mosche che potrebbe cambiare in meglio il genere umano. È dunque una storia del genere umano, all’interno di una società totalitaria e alienante, ma anche e soprattutto l’eterna storia della differenza tra essere e apparire, tra ciò che siamo e ciò che siamo diventati, in un futuro che è davvero troppo simile al nostro presente.

Il precedente incontro era stato alla Biblioteca di Valle Aurelia, e la scelta di presentare il romanzo nelle biblioteche del Comune di Roma è fortemente voluta. La genesi del libro risale a circa quindici anni fa, quando l’idea narrativa e il primo capitolo della storia furono selezionati nella rassegna di arte giovanile del Comune Enzimi, ideata dall’attuale vicesindaco e assessore alla crescita culturale della capitale, Luca Bergamo. Oggi non esiste sede più adatta per presentare il romanzo finito che nella rete delle biblioteche del Comune di Roma.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • "Dinosauri in carne e ossa" nell'Oasi WWF di Fregene

    • dal 22 marzo 2019 al 16 novembre 2020
    • Oasi WWF Macchiagrande
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento