I capolavori della Galleria Corsini

Volete ammirare insieme a noi i capolavori di Caravaggio, Poussin, Rubens, Guercino e tanti altri? Allora non potete perdervi la visita di oggi presso la meravigliosa galleria in via della Lungara. La Storia di Palazzo Corsini iniziò con l'elezione a Pontefice del cardinale Lorenzo Corsini col nome di Clemente XII che spinse la famiglia papale a trasferirsi da Firenze a Roma e ad acquistare il cinquecentesco palazzo Riario di fronte alla villa della Farnesina. La collezione iniziò a formarsi nel Seicento grazie al cardinale Neri Corsini, si ampliò con gli acquisti diretti di papa Clemente XII e i numerosi doni che la famiglia ricevette in virtù del nuovo status. All'interno della collezione ben rappresentate sono le scuole romana, napoletana e bolognese soprattutto del Seicento, con un'importante componente di bamboccianti e paesaggisti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Ri-Tratto di Donne, visita itinerante tra i vicoli di Roma

    • oggi e domani
    • dal 28 al 29 novembre 2020
    • Passeggiata - punto di incontro Largo Argentina
  • Vi presento Giulio Cesare, divo! Visita e attività per bambini

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Centro Storico
  • Santi e stregoni al Rione Esquilino: visita guidata

    • solo domani
    • 29 novembre 2020
    • Rione Esquilino

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento