Holi beach party: esplosione di colori in spiaggia

Holi beach party al Singita. In occasione della notte delle stelle il Singita vi invita a una festa Indiana tradizionale con un'esplosione di colori che circonderanno il tramonto. Dress Code consigliato: Indian/Bollywood

Holi party: la festa dei colori

Conosciuta come la festa dei colori, della gioia, dell’amore e del divertimento, l'Holi festival celebra la varietà dei colori.

Il blu dei frutti di bosco, il marrone delle foglie di the, il magenta delle radici, il giallo dei crisantemi. Tutti i colori usati in occasione dell'Holi sono ricavati da prodotti offerti dalla natura.

La festa di Holi simboleggia a vittoria del bene sul male, l'eguaglianza tra le caste e la libertà di espressione dei nostri desideri, rilasciando le tensioni accumulate dentro di noi nel corso dell'anno e aiutandoci a sconfiggere il nostro ego e abbattere le barriere che abbiamo costruito intorno a noi. All'improvviso non vi è più differenza tra noi e gli altri.

Il festival ha origine dalla mitologia induista: il dio Krishna, geloso della bellezza e del candore della pelle dell’amata Radha, un giorno le dipinse la faccia con dei colori. Ecco perché l’Holi è anche la festa degli innamorati, che si colorano il viso a vicenda in segno d’amore.


 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento