Gustamundo, la cena solidale è siriana con i piatti di Mustafà

Gustamundo è un progetto nato nel ristorante messicano "El Pueblo" in collaborazione con le onlus Comunità di Sant'Egidio, Be Free, Laboratorio 53, Comunità di Santa Lucia–Missione Latinoamericana di Roma, Associazione Italia-Cuba, Sprar (Sistema di protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) della Bassa Sabina, per favorire integrazione e scambio culturale, sostenendo coi proventi dell’evento gli uomini e le donne impegnati in cucina.

Protagonisti del progetto, uomini e donne immigrate che propongono agli ospiti le ricette del proprio Paese, per far conoscere i sapori e la cultura della loro terra. Cucina senegalese, pakistana, turca, afgana, libica, siriana e latinoamericana si alternano per dare vita al porto gastronomico di Gustamundo, in un'occasione di aggregazione e conoscenza.
 
La cena di giovedi 15 giugno sarà siriana con Moustafà, appena giunto in Italia con l'ultimo corridoio umanitario. 

Attualmente ospite preso la Comunità di Sant'Egidio, Moustafà, che in Siria aveva due ristoranti, sarà gradualmente impegnato presso Gustamundo per riprendere la sua attività di ristorazione e di riprendere, quindi, una vita più appropriata alle sue capacità di cuoco.

MENU: Falafel, Ful (a base di fave). Humus (crema di ceci) e fatayer (tortino a base di verdure) RISE (dolce a base di semolino)

Prenotazioni al 3392768290

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento