Giuliano Gabriele Trio presenta "Danze di passione e malavita"

La musica popolare che diventa attuale, nonostante l'utilizzo di tre strumenti tradizionali un tamburo, una viola ed un organetto, per cantare un Meridione che cambia senza mai cambiare. Questa è l’ultima sfida del trio guidato dall’artista italo-francese Giuliano Gabriele, che giovedì 2 maggio porta in scena a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica (Teatro Studio Borgna), il nuovo spettacolo “Danze di passione e malavita”.

Danze di passione e malavita, lo spettacolo

Tarantelle, serenate e antiche ballate per accompagnare lo spettatore in un affascinante viaggio dalle campagne romane alla Vucciria, dai piedi del Vesuvio alla Grecia salentina, da San Basilio all’Aspromonte. Giuliano Gabriele (voce e organetto), Lucia Cremonesi (viola e lira calabrese) e Eduardo Vessella (tamburi a cornice) danno vita ad uno spettacolo intimo ma estremamente intenso: il racconto musicale di uno spaccato magico e controverso, di una bellezza senza tempo che si scontra con una realtà dura e complessa.

Così Giuliano Gabriele, parlando di “DANZE DI PASSIONE E MALAVITA”: «Le luminarie della festa, la processione che si inchina al boss, l’anziana vestita a lutto che “incanta” il malocchio, le tavole imbandite e la povertà, le serenate, i riti pagani dell’uomo-animale, la devozione e la fatica, l’omertà e le nicchie dei santi…sono solo alcuni degli elementi racchiusi nella danza del disagio psichico, la danza che scandisce i giorni insieme al ritmo incessante di un tamburo, un battito vitale, essenza meridionale viva e nascosta».

Ospiti della serata: la musicista, autrice ed attrice Vanessa Cremaschi e la Taranta Experience Band.

Chi è Giuliano Gabriele

Giuliano Gabriele è considerato uno dei giovani più interessanti nel panorama italiano della World Music. All'attivo importanti esperienze live, dal Moods di Zurigo al festival Le Grand Soufflet di Rennes, dall’European Jazz Expo di Cagliari al Ravenna Festival, dal Folk-Est di Spilimbergo al Dhow Festival in Qatar. Vince alcuni importanti concorsi come il premio Andrea Parodi nel 2015 (il più importante premio dedicato alla World Music in Italia). Nel 2011 lavora come attore-musicista al fianco del leggendario Lindsay Kemp. Il suo ultimo disco, "Madre", uscito nel 2015, è stato recensito in tutte le più autorevoli riviste e webzine di World Music -tra le altre, "Songlines Magazine" (UK) e "World Music Central" (USA)-, entrando anche nella prestigiosa Top 20 World Music Charts Europe.

GABRIELE GIULIANO TRIO - “DANZE DI PASSIONE E MALAVITA”
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA - Teatro Studio Borgna
2 MAGGIO 2019
Inizio concerto: ore 21:00
Prezzo biglietti: € 15,00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Teatri in movimento lungo l'acquedotto", stagione condivisa Teatro Studio Uno e Teatro Biblioteca Quarticciolo

    • dal 15 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Teatro Biblioteca Quarticciolo
  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi
  • Teatro Lo Spazio, la stagione 2020-2021: tutti gli spettacoli

    • dal 15 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Teatro Lo Spazio

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento