Stefano Maria Girardi, Land of Nod

Evento a conclusione della residenza d'artista di Stefano Maria Girardi presso ArtSharing Roma, vinta dall'artista in occasione del MArteLive 2018.

Una installazione labirintica site specific introduce i visitatori nella Terra di Nod, il luogo dell’esilio di Caino “ad oriente di Eden”, laddove si allontanò dopo il suo gesto fratricida, dettato dalla gelosia, che ha condannato l’umanità ad errare senza meta dibattendosi tra passioni e desideri.

"Mentre erano in campagna, Caino alzò la mano contro il fratello Abele e lo uccise. Allora il Signore disse a Caino: «[…] ramingo e fuggiasco sarai sulla terra». Disse Caino al Signore: «Troppo grande è la mia colpa per ottenere perdono! […] chiunque mi incontrerà mi potrà uccidere». Ma il Signore gli disse: «Però chiunque ucciderà Caino subirà la vendetta sette volte!». […] Caino si allontanò dalla presenza del Signore e si stabilì nel paese di Nod, a oriente di Eden." (Genesi, 4, 16-24).

Dunque Caino, il geloso, il protagonista ad ogni costo, è disposto al fratricidio e per questo paga il suo peccato errando in una terra popolata da una umanità che vaga senza meta, schiava delle proprie passioni e costretta continuamente ad espiarle.
Questo il tema della mostra di Stefano Maria Girardi che, seguendo la sua indole affascinata dai temi archetipici e dai molteplici referenti visuali e letterari, si avventura questa volta in un mondo misterioso che è metafora della nostra stessa esistenza. Non tanto un luogo fisico, quanto una condizione dell’anima, un labirinto ideale nel quale i visitatori si muovono e nel quale realtà e illusione hanno i confini sfumati del sogno.

La mostra si concluderà il 20 giugno con una serata di raccolta fondi in favore di Emergency: solo in questo caso è gradita la prenotazione ad artsharing.roma@gmail.com 338-9409180

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • “Robot Mania", al centro commerciale atterrano Mazinga Z, Jeeg Robot e Goldrake

    • dal 25 febbraio al 20 marzo 2021
    • Centro Commerciale Romaest
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento