Gioca a Monopoly e vinci lo shopping: l'appuntamento al Centro Leonardo

Monopoly, il gioco da tavolo più giocato da generazioni è arrivato in anteprima nazionale sabato 16 novembre a Centro Leonardo a Fiumicino, alle porte di Roma.

Fin dal 1935 sinonimo di gioco in scatola, Monopoly è il gioco di contrattazione più famoso al mondo e giocato da milioni e milioni di persone. Scopo del gioco è diventare monopolista, ossia restare l’ultimo “finanziere” in partita dopo che tutti gli altri hanno fatto bancarotta. 
Declinato in questa inedita “veste da centro commerciale” e licenziato ufficialmente da Hasbro, in questa versione il cliente può iscriversi liberamente all’evento direttamente al desk situato all’interno del centro ricevendo così la carta pass dedicata che gli permetterà di partecipare in una delle due modalità di gioco previste.

Con la modalità gioco libero vengono messe a disposizione delle scatole di Monopoly originali per dare vita a delle avvincenti sfide con il gioco classico, scandite da una speciale clessidra che determinerà la durata di ogni singola partita in 30 minuti.

L'appuntamento al Centro Leonardo

Sabato 23 e Domenica 24 il gioco diventerà invece un evento di animazione e spettacolo. Grazie ad un animatore che indosserà i panni di Mr. Monopoly, si darà vita a sfide avvincenti dove i clienti impersoneranno le pedine del gioco e dovranno compiere due giri del maxi tabellone allestito per l’occasione in galleria in formato 7mt x 7mt.

Entrambe le suddette modalità prevedono la partecipazione all’estrazione dei premi finali, ovvero shopping card da utilizzare in una sessione dedicata di acquisti accompagnati da una personal shopper.

L’inserimento di questa anteprima nazionale nel piano eventi del Centro Leonardo fa parte di una strategia di medio-lungo di rivitalizzazione della Galleria che sta già dando ottimi risultati in termini di fatturati e footfall. Lavorare per e con le famiglie, fornendo sempre nuove opportunità di visita rientra tra i nostri obiettivi quotidiani – afferma Yashar Deljoye Sabeti, Head of Marketing in Savills – che ci spingono a scoprire sempre nuove tendenze e forme di intrattenimento. Monopoly è tra i giochi per antonomasia dell’infanzia di ciascuno di noi e lanciarlo a Centro Leonardo nella versione definita maxi è sicuramente una grande opportunità”.

Siamo molto felici di aver ideato e di poter distribuire questo evento – dichiara Gianfranco Tomaselli, Direttore Commerciale di Thekom – e siamo lieti di aver avuto la concessione, in esclusiva nazionale, di Monopoly, celebre brand della Hasbro, una delle più grandi case produttrici di giocattoli al mondo. Monopoly è infatti il primo prodotto licenziato che Thekom aggiunge al suo portfolio eventi con un partner di calibro mondiale. Non solo, l’evento al Centro Leonardo rappresenta una vera e propria anteprima nazionale, infatti, a Gennaio 2020, partirà il tour “Monopoly Championship” che vedrà susseguirsi diverse date in tutto il territorio nazionale alla ricerca del rappresentante italiano che parteciperà al campionato mondiale di Monopoly che si terrà ad Hong Kong a fine 2020”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • Le Divinità dell'Antico Egitto: laboratorio per bambini

    • 24 gennaio 2021
    • Galleria d'Arte Medina
  • Il Sole, la Terra e il Sistema Solare: letture e laboratorio per bimbi 2/4 anni

    • 24 gennaio 2021
    • Galleria d'Arte Medina

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, mostra nella sua villa a 100 anni dalla nascita

    • dal 16 settembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • "Balloon Museum", il primo museo del palloncino in un'ex deposito Atac a Roma

    • dal 11 febbraio al 14 marzo 2021
    • ex Deposito Atac, Pratibus District
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento