Inaugura a Roma gelato Stefino: biologico e di alta qualità

Appuntamento da non perdere per gli appassionati di gelato artigianale di Roma, venerdì 24 luglio in piazza Alessandria alle 18 con il gelato Stefino.

Un’idea imprenditoriale partita da Bologna dove Stefano Roccamo, romano di origine, dal 1998 ha dato vita ad un progetto di altissima qualità. Al centro di tutto un vero gelato artigianale completamente biologico, con diversi gusti vegan, altamente digeribile e ricco di gusto, nel quale sono stati aboliti i grassi idrogenati, non ci sono oli di palma o cocco e nemmeno aromi sintetici e coloranti artificiali.

Un prodotto di eccellenza, come testimoniato dall’assegnazione per quattro volte di fila del massimo riconoscimento, i Tre Coni, da parte del Gambero Rosso nella sua guida alle 30 migliori gelaterie d’Italia. La nuova apertura romana di Stefino, al centro del quartiere Salario, si unisce alla gelateria storica di Bologna e ai corner per l’assaggio che, dallo scorso anno, si stanno diffondendo anche in Europa, a cominciare dall’Inghilterra con il “GELATIAMO-ORGANIC GELATO” di Wimbledon.

La scelta qualitativa di Stefano Roccamo è chiara e si basa su un sistema di approvvigionamento e sperimentazione di altissimo livello. Le materie prime per i gelati Stefino provengono da mercati selezionati, gli ingredienti sono certificati biologici da BioAgriCert e arrivano da filiera corta a km 0. Il latte è lo stesso del Parmigiano Reggiano degli allevamenti di mucche Pezzate Rosse Italiane limitrofi al laboratorio bolognese. Pastorizzato crudo e fresco di mungitura, in fase di produzione mantiene intatte tutte le sue proprietà organolettiche. La frutta fresca di stagione viene da aziende biologiche a conduzione familiare, le uova da piccole realtà che allevano galline a terra. Infine cacao, caffè e zucchero vengono dal Mercato Equosolidale, e sono certificati Bio e Fairtrade.

“Volevo qualcosa di autentico, sano e buono, e così ho scelto la strada del bio. La sfida – spiega Stefano Roccamo - è quella di un format alimentare di eccellenza nel mondo del gelato italiano, fatta di qualità del prodotto, metodi innovativi nella distribuzione e raffinata cura del design, da offrire nel nostro Paese e all’estero, nonostante il momento delicato che l’economia sta vivendo. Pulire e semplificare, questo è il mio motto. Il gelato ieri come oggi è sperimentazione, sapore, esperienza, ma soprattutto il gelato, per me, sarà sempre un momento di felicità”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • ed adesso.... la pubblicità!

  • Quanto costa 50 euro al kg?Prmai il gelato è un lusso e con la scusa che è artigianale i prezzi diventano proibitivi.

  • Il pensiero biounico/equo/solidale/a km0/organico/vegano.....ma come può essere un gelato vegano??? Tutta fuffa per attirare i gonzi modaioli e radical chic, ma anche no

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • Il miglior "panino sanizzo" direttamente dalla Calabria al Rione Monti: Mi'Ndujo ha aperto il quarto locale

    • dal 29 marzo al 31 dicembre 2021
    • Mi'Ndujo
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento