Flaminia Bolzan presenta "A mani nude" di Filippo Gatti

La libreria Eli è un posto speciale. Si sente il profumo dei libri che si mischia a quello pungente del legno grezzo del pavimento che scricchiola, vivo, sotto il peso dei passi. C'è un padrone di casa d'altri tempi, Marcello Ciccaglioni, che sorride strizzando le rughe del viso, solcate dal tempo che ha speso a creare emozioni. C'è una ragazza della porta accanto, giovane e bella: Flaminia Bolzan. Lei scruta le anime, anche quelle più nere, con i suoi modi gentili e la tempra d'acciaio: quando ti guarda dritto negli occhi, capisci che non potrai mai farla franca.

E poi c'è lui, Filippo Gatti. Un manager di azienda che scrive i suoi libri nei ritagli di tempo nelle note del suo Iphone.

LIBRERIA ELI Viale Somalia 50a, Roma MERCOLEDI 18 settembre ore 19 PRESENTA FLAMINIA BOLZAN (3).png

LIBRERIA ELI, VIALE SOMALIA 50A, ROMA
MERCOLEDI 18 SETTEMBRE, ORE 19
Flaminia Bolzan presenta
A MANI NUDE di Filippo Gatti
Segue rinfresco

A MANI NUDE

Eccellente esordio per il giovane autore: un racconto che si caratterizza per uno stile narrativo crudo e indubbiamente accattivante, che invoglia alla lettura con una voracità giustificata dall’incedere senza respiro degli eventi. Una narrazione che, nel dipanarsi su più piani sequenza, scatta un'istantanea su un vissuto sociale in caduta libera, se non altro sul piano delle relazioni tra individui, qui rappresentati quali personaggi-protagonisti inconsapevoli di una ricerca, squisitamente terrena e laica, di una personalissima redenzione. L’autore, volutamente o no poco importa, conduce se stesso e dunque il lettore verso una visione neutra dei fatti umani (nel caso di specie, caratterizzati da una serie di omicidi inspiegabili), limitandosi a fornirne una rappresentazione che, fortunatamente, non si spinge alla ricerca artificiosa di un bene supremo destinato a trionfare, tipica di moltissimi racconti noir. Tutt’altro, l’esplorazione nei meandri della mente umana, infatti, può condurre a verità spiacevoli, ma pur sempre verità: e questo Filippo Gatti lo sa bene. Ottimo esordio, dunque, sperando che l’autore ci possa regalare un altro giro di giostra.

Filippo Gatti è nato a roma nel 1977 ed è un manager d'azienda appassionato di scrittura e letteratura. Ha scritto questo libro nelle note del suo Iphone. A MANI NUDE è il suo romanzo d'esordio.

Flaminia Bolzan è nata a Roma nel 1987 ed è una criminologa di grande successo. Ha collaborato come Cultore della Materia presso la LUISS. Ospite televisiva d'eccezione quando si parla di cronaca nera: da Pomeriggio 5 a La Vita in Diretta passando per Quarto Grado.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Ostia incontra l’Autore: Silvia e Paola Scola raccontano il padre Ettore, regista

    • Gratis
    • 12 August 2020
    • Stabilimento balneare Sporting Beach

I più visti

  • Raffaello 1520-1483, la mostra alle Scuderie del Quirinale

    • dal 2 June al 30 August 2020
    • Scuderie del Quirinale
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 July al 3 October 2020
    • Cinecittà Studios
  • L'Arena Adriano Studios: proiezioni all'aperto, eventi e appuntamenti nell'estate romana

    • dal 26 June al 31 August 2020
    • Studi De Paolis
  • "Le Terrazze", la Disco diventa Cocktail bar danzante nell'estate 2020

    • dal 26 June al 30 September 2020
    • Le Terrazze - Palazzo dei Congressi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento