Si rinnova l'appuntamento con il mercatino della Cassia

Nato nel 2013 da un'iniziativa dell'associazione culturale L'Angelo di Castello, il Mercatino della Cassia ha come desiderio quello di portare in una delle zone più verdi alle porte di Roma un appuntamento mensile di incontro, scambio, ricercatezza e creatività. Un mercatino dedicato alla rigatteria, artigianato, antiquariato e vintage.

La data è domenica 16 Novembre e il luogo prescelto è il parcheggio della stazione Giustiniana, che permette di avere uno spazio notevole sia per gli espositori sia per il pubblico.

Per chi vorrà trascorrere una piacevole domenica a passeggio tra le tante bancarelle di pregio del Mercatino della Cassia potrà trovare porcellane inglesi, articoli di cucito creativo, bigiotteria in fimo, vecchi utensili di campagna, mobili, quadri, tavoli, arredamento country. Per maggiori informazioni 3358344654.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Festa del maritozzo, 30 proposte dolci e salate da Eataly

    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • Eataly Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento