Festival del cioccolato e della pasticceria

Il cioccolato invade Centocelle per un weekend dedicato ai più golosi. Il 7 e l'8 novembre, l'appuntamento, in piazza dei Mirti, è con il Festival del cioccolato e della Pasticceria.

Lastre di cioccolato al latte, fondente, alla gianduia, cioccolato bianco con frutti di bosco, fondente con peperoncino o zenzero, oppure cioccolato con limone, con arancia, con nocciole, cioccolato al pistacchio o anche cioccolato fondente con scorzette di arancia, di pere o di limone. E poi ancora, montagne di cioccolatini artigianali dai mille ripieni, cremini, tartufi, torroni, torroncini.

E, ancora, Tiramisù, Maritozzi, Crepes, Mont Blanc, Sfogliatelle napoletane, Profitteroles, Cheesecake, Sacher, Macarones, Babà, Cannoli sicialini, Cassate, Crostate, Gelato e Dolci secchi.

Pasticcieri e Chocolatier metteranno alla prova i palati più golosi dei visitatori. Da Perugia, Modica e Vallerano il Cioccolato verrà rappresentato in tutte le sue forme ed espressioni mentre il maitre e Chocolatier Natalino De Santis presenterà la sua nuova collezione di cioccolatini artigianali con fave di cacao 100% del Madagascar.

La pasticceria espressa ci riserverà momenti dal gusto indimenticabile: da Napoli il Boss delle Sfogliatelle, da Palermo i Cannoli Siciliani e le Cassate dell’Antica Focacceria San Francesco, dai Castelli Romani la pasticceria secca con le ciambelline al vino DOP e le crostate di ricotta e visciole, da Genzano lo storico forno Paneria vi delizierà con Bombe calde e Ciambelle fritte fatte al momento. Diversi i laboratori artigianali di Tiramisù, Mont Blanc, Maritozzi e Cheesecake fatti al momento davanti ai vostri occhi.

Grazie alla collaborazione della Rete di Imprese Castani e della Scuola di Cucina Tu Chef tanti momenti dedicati alla famiglia, all’intrattenimento ed alla formazione per grandi e bambini, con mini corsi di cucina e di pasticceria, esibizioni, show cooking, laboratori didattici e ricreativi. Maritozzo ed al Tiramisù che verranno proposti in versioni e gusti diversi.

Nel villaggio appositamente realizzato per la manifestazione tutti i servizi comuni verranno allestiti nel rispetto delle normative vigenti in materia di prevenzione e sicurezza da contagio da covid-19. La segnaletica verticale ed orizzontale apposta per l’occasione regolerà il percorso ed il team di steward coadiuvato con gli operatori della Protezione Civile si occuperà del rispetto delle distanze e delle regole da mantenere. Tutti i visitatori, in fila nelle casse o per il ritiro dei prodotti o nelle aree comuni, dovranno indossare le mascherine in volto e mantenere la distanza minima interpersonale di almeno 1 metro.

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/events/907530186441827/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • Il miglior "panino sanizzo" direttamente dalla Calabria al Rione Monti: Mi'Ndujo ha aperto il quarto locale

    • dal 29 marzo al 31 dicembre 2021
    • Mi'Ndujo
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento