Al via la quarta edizione del Festival Alimentanima

Sabato 11 ottobre dalle ore 15 fino l’intera giornata di domenica 12 ottobre si terrà a Roma la Terza Edizione del Festival Alimentanima. Nutrire corpo e anima.

L’evento si svolgerà presso la Città dell’Altra Economia (CAE), in Largo Dino Frisullo (Testaccio), Roma.  Un’occasione d’incontro e confronto su temi che spaziano dall’alimentazione naturale al benessere fino alla spiritualità, dall’economia all’ecologia alternative; sarà possibile, inoltre, conoscere realtà di volontariato ed esperienze di solidarietà, sarà allestito uno spazio dedicato ai più piccoli con laboratori e spettacoli e tante proposte culturali anche per i grandi. 

Promotrice dell’evento è la Libera Associazione Volontaria Ananda Marga, attiva nell’insegnamento dello Yoga e della meditazione e nella realizzazione di progetti di volontariato in varie parti del mondo.

L’intera iniziativa è organizzata esclusivamente da volontari e  il ricavato del festival sarà devoluto ad un progetto di sviluppo in Burkina Faso, gestito da AMURT (Ananda Marga Universal Relief Team), una rete di volontariato diffusa in tutto il mondo. Il progetto ha l’obiettivo di favorire la scolarizzazione nel villaggio rurale di Bissiri a 12 km dalla città di Kombissiri, Burkina Faso. 

Durante le due giornate sarà possibile partecipare a conferenze e workshop e approfondire tutto ciò che riguarda i cinque temi chiave dell’evento: Spiritualità, Alimentazione, Ri(E)voluzione, Solidarietà e  Salute e Benessere Naturale. Per spiritualità intendiamo l’intima ed eterna ricerca del proprio sé più profondo; per alimentazione naturale quella parte essenziale di uno stile di vita sano, equilibrato e il più possibile rispettoso dell’ambiente, che è l’indispensabile premessa per la crescita spirituale ed emotiva dell’individuo.

L’idea di Ri(E)voluzione contiene tutte le forme di ricerca di modelli socio-economico alternativi, sostenibili, possibili; nel concetto di Solidarietà includiamo tutte quelle realtà e iniziative volte a favorire il benessere delle comunità a livello locale e internazionale, quali attività di volontariato, di cooperazione e di co-sviluppo, ma anche un modo di agire più libero dall’interesse personale; si parlerà anche di Salute e Benessere naturale, perché il corpo è lo strumento attraverso cui esprimiamo noi stessi e portiamo benessere anche intorno a noi: un corpo in salute costituisce la base per una vita gioiosa ed armonica.

Rispetto ai modelli economici alternativi, durante il Festival verrà presentato e discusso anche il Prout, teoria socio-economica di stampo progressivo e cooperativistico, ideata dal filosofo e spiritualista P.R. Sarkar, fondatore dell’Associazione Ananda Marga.

Oltre alle aree dedicate alle conferenze e ai dibattiti, gli spazi esterni della CAE saranno ricchi di stand e di proposte: ci sarà un’area bimbi con spettacoli e laboratori, spazi riservati alla pratica dello yoga, workshop, musica dal vivo e concerti serali. 

Gli ospiti principali di quest’anno sono: Maurizio Pallante, saggista e teorico della decrescita felice, Dott. Francesco Bottacioli, scrittore, giornalista e professore universitario specializzato in di PNEI, Franco Libero Manco, saggista e presedente dell’AVA, il monaco indiano ed insegnante di Yoga, Ac. Avt. Shubatmananda, rappresentante di Ananda Marga Italia, Lorenzo Oliveri Blogger e Imprenditore sul WEB, Michele Maurizzi studioso ed esperto di PROUT, Oscar Bonelli polistrumentista di tradizione sciamanica, aborigena e tibetana e molti altri ancora.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Sunset Drive In, il cinema estivo all'aperto a Cinecittà

    • dal 3 luglio al 3 ottobre 2020
    • Cinecittà Studios
  • Apre Il Regno di Babbo Natale: un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RomaToday è in caricamento