Festa parrocchiale "Santa Maria della Fiducia"

Anche quest'anno torna il consueto appuntamento, ormai quarantennale, con la festa parrocchiale "Santa Maria della Fiducia" che si terrà nel periodo 17-24 giugno. La festa rappresenta il culmine di un anno di lavoro delle varie comunità parrocchiali ed è un momento di forte aggregazione e di orgoglio in quanto completamente autofinanziata da realtà commerciali locali e da singoli privati attraverso donazioni e l’acquisto dei biglietti della lotteria. Inoltre, numerosi volontari sostengono con il loro instancabile lavoro ogni momento della settimana.
I nutriti eventi artistici che si svolgono nella settimana sono affiancati da numerose manifestazioni religiose che culmineranno, sabato 23 giugno, nella processione con l’immagine di Maria per le vie del quartiere, al termine della quale si esibirà, intorno alle ore 22, la FANFARA dei CARABINIERI.
Nel dettaglio la settimana si svilupperà con i seguiti eventi:
Domenica 17 ore 21: “NOI DI FINOCCHIO…Quando internet non c’era”. Riviviamo insieme momenti e realtà storiche della nostra zona, in una serata piena di allegria, con la partecipazione di graditi ospiti e musica dal vivo.
Lunedì 18 ore 21: “IL TALENT…DELL’ORATORIO”. I ragazzi dell’oratorio provano a replicare in piccolo alcuni talent più famosi, sulla scia del successo degli scorsi anni.
Martedì 19 ore 21: “Saggio dei bambini della scuola dell’infanzia don U. Terenzi”. Piccoli attori in erba provano a farci sorridere con i loro balli e le loro interpretazioni
Mercoledì 20 ore 21: “CARTOON GENERATION-Viva Musica Laboratori”. Ritorna bambino con le sigle musicali dei più famosi cartoon anni 80 e 90 eseguite dai bravissimi musicisti di Viva Musica.
Giovedì 21 ore 21: “GLI STORNELLATORI”. Tuffiamoci indietro nel tempo nella Roma di Rugantino e cantiamo tutti le canzoni della tradizione romana.
Venerdì 22 ore 21: “BRENNERO 66”: Serata all’insegna della musica pop per eccellenza con la cover band dei Pooh più famosa.
Sabato 23 ore 19: S. Messa ed a seguire processione per le vie del quartiere con l’immagine di Maria.
Sabato 23 ore 22: “esibizione della FANFARA dei CARABINIERI”. Spettacolo unico ed occasione da non perdere per assistere all’esibizione della banda musicale più famosa d’Italia.
Domenica 24 ore 21: “MODERN ACCORDION ORCHESTRA”. Una dozzina di virtuosi della fisarmonica suonano insieme pezzi di tango e di canzoni della tradizione.
Domenica 24 ore 22.30: “ANDREA PERRONI”. Spettacolo clou della settimana che chiude la manifestazione. Cabaret frizzante con il famosissimo comico direttamente da Colorado Cafè e Zelig Off.
Particolare attenzione è stata data alle numerose scuole di ballo presenti sul territorio che quest’anno avranno ben tre date per esibirsi e sempre alle ore 20: lunedì 18 si esibiranno gli allievi della scuola OLIMPO DEL LISCIO, martedì 19 è dedicato all’esibizione della scuola DEA DIMENSION ed infine mercoledì 20 sarà la volta della scuola MOVEMENT ACADEMY SSD . Inutile ricordare che l’emozione, l’eleganza e la preparazione dei giovani artisti (ma anche di quelli più navigati) costituisce uno spettacolo sicuro.
Il tutto è condito con le prelibatezze dello stand gastronomico dove “chef” NON stellati sapranno deliziare lo stesso il palato degli avventori.
Insomma, se volete, ci sono tutti gli ingredienti per divertivi, passare una serata tra amici e…perche no?! Vincere una CITROEN C1!

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Alberto Sordi, la mostra nella sua villa

    • dal 4 maggio al 1 agosto 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • L’hamburger più schifoso arriva a Roma Prati: la seconda apertura di Burgez sabato 17 aprile

    • Gratis
    • dal 17 aprile al 31 dicembre 2021
    • Prati
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Omaggio a Gianni Rodari: tutte le volte che Alice Cascherina andò alla Galleria Nazionale

    • dal 1 novembre 2021 al 6 dicembre 2020
    • Galleria Nazionale d'Arte Moderna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento