Fare la pace con il cibo: percorso di scoperta sensoriale

Il rapporto che abbiamo con il cibo si struttura fin dall'infanzia e spesso è reso complicato da cattive abitudini alimentari presenti in famiglia. Quando cresciamo poi questa fondamentale relazione si ingarbuglia ancora di più: spesso la nostra vita è così movimentata che non abbiamo tempo per mangiare un pasto completo, alcune volte ci troviamo a ingozzarci per noia, ansia o rabbia.

Eppure l'alimentazione è un tema tanto delicato quanto piacevole. Appena pensiamo al cibo ci vengono in mente i nostri affetti, le figure che si sono prese cura di noi durante l'infanzia, la convivialità con gli amici, la soddisfazione della sazietà, forse la tavola pronta per il pranzo di Natale.

Non sarebbe meraviglioso poter riscoprire il nostro rapporto col cibo, rileggendolo in questa chiave di nutrimento per il corpo e per l'anima?

Il laboratorio "Fare la pace con il cibo" nasce proprio con questa idea in mente. Verrete guidati in un percorso di consapevolezza sensoriale ed esplorazione delle qualità piacevoli e spesso trascurate del cibo. Imparerete a rivalutare l'importanza di essere mentalmente presenti durante i pasti, non solo per godervi a pieno la piacevolezza delle pietanze, ma anche per riporre maggiore attenzione su "come mangiate", "quando mangiate" e "perché mangiate".
In questo percorso ci faremo accompagnare dalla dottoressa Sara Valente, biologa nutrizionista, che ne curerà gli aspetti nutrizionali e saremo ospitati da Michela Ianni nella graziosa cornice della sua insalateria Salad Express che alla fine ci premierà con un delizioso aperitivo all'insegna del benessere.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alberto Sordi, prorogata la mostra nella sua villa

    • dal 16 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • Villa di Alberto Sordi
  • Il miglior "panino sanizzo" direttamente dalla Calabria al Rione Monti: Mi'Ndujo ha aperto il quarto locale

    • dal 29 marzo al 31 dicembre 2021
    • Mi'Ndujo
  • I Marmi Torlonia, la mostra ai Musei Capitolini

    • dal 25 settembre 2020 al 27 giugno 2021
    • Villa Caffarelli
  • Omaggio a Gianni Rodari: tutte le volte che Alice Cascherina andò alla Galleria Nazionale

    • dal 1 novembre 2021 al 6 dicembre 2020
    • Galleria Nazionale d'Arte Moderna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RomaToday è in caricamento