Erotic Lunch all'HulaHoop

Eros e passione, perversione e lussuria. Mangiare con gusto è peccato. Dominare la volontà è impossibile. Abbandonarsi al travolgimento del sentire è follia demoniaca. Opporsi è inutile di fronte alla passione che, se pur spaventosa, è troppo allettante per resisterle. E allora non resta che spalancare le porte al piacere, al buon cibo e all’arte seducente di raccontare storie. Entrare in un’eterna illusione di desiderio, dove poter decidere di essere spettatori passivi o di assumere un ruolo centrale in un magico viaggio tra le tentazioni dell’eros celate in prelibate pietanze. 

Un orgasmo gastronomico che diventa orgasmo dei sensi, in cui le salse spingono al vizio, i cibi proibiti sono veicolo di perversione, gli ingredienti afrodisiaci anticamere della lussuria. E godere a tavola non è stato mai così peccaminoso, piccante,  stuzzicante, folle e pericoloso. Una cena-spettacolo che guiderà tra le assurde, grottesche, irresistibili e giocose manifestazioni dell’eros, del cibo e dell’arte, per perdersi in un’eterna illusione di desiderio. Un evento unico, che si trasformerà in un’esperienza multisensoriale, in cui il particolare sarà il dettaglio che racchiude e regala piacere. E’ “Erotic Lunch”: un’esperienza unica. Sabato 25 marzo, alle ore 20.30, all’HulaHoop di Roma, per un appuntamento con un’eterna illusione di desiderio.

Il progetto artistico e la regia sono curate da Senith, mentre la cucina sarà affidata agli chef Nero e ChefFatica. 

Cinque portate abbinate a performance d’arte, teatro, reading, clownerie, danza, burlesque, dove ciascun commensale potrà nascondersi nell’ombra ad ammirare ciò che succede attorno a sé o potrà scegliere di lasciarsi andare e affidarsi all’atmosfera del momento, dove maitre davvero speciali si trasformeranno in guide privilegiate per un’esperienza indimenticabile, tra danze, giochi e canzoni, buon cibo e l’arte della seduzione. 

Ad esibirsi saranno gli artisti Alice Moon, Candy Paradise, Creamynal, Electra, Marlene T. e Senith, mentre la drammaturgia collettiva è di Alice Moon, Candy Paradise, Chapò, Creamynal, Electra, Marlene T., Senith e Spruzzy. Ingresso solo su prenotazione, numero massimo di partecipanti 24 persone. Sarà servito un menu vegetariano, ogni eventuale richiesta dovrà essere comunicata al momento della prenotazione. Costo della cena-spettacolo è di € 28 a persona, comprensivo di acqua e un calice di vino. Per maggiori informazioni e prenotazioni, è possibile mandare una mail a genderoticafestival@gmail.com. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Giorno del ringraziamento, speciale menu da Hard Rock Cafe

    • fino a domani
    • dal 26 al 29 novembre 2020
    • Hard Rock Cafe Roma

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento