Il teatro è di strada al Quarticciolo: Enea in viaggio in piazza

  • Dove
    Via Manfredonia
  • Quando
    Dal 05/07/2017 al 07/07/2017
    ore 18.30 - 20.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il Teatro torna di strada. Un teatro itinerante e in trasformazione, fatto di incontri. ENEA IN VIAGGIO continua il suo percorso con la seconda fase di attività che vede “il Teatro arrivare in Città”: un vero e proprio camion-pal¬coscenico con le sue storie migranti approda in tre periferie romane per 9 giornate di performance e laboratori. Il 19, 20 e 21 giugno è toccato a Tor Bella Monaca; il 1, 2 e 3 luglio è stata la volta di Pietralata, mentre il 5,6 e 7 lo spettacolo arriverà al Quarticciolo

Un percorso a tappe per realizzare incursioni nelle strade, nelle piazze, nella quotidianità, con gli attori della Scuola di Perfezionamento del Teatro di Roma e 18 migranti che arriveranno su un camion e approderanno nelle periferie della Capitale, raccontando in tante lingue diverse di un Enea che ci assomiglia. Scenderanno in strada, tracceranno a terra i confini di una città, di una nuova comunità, dove ognuno ha un ruolo, una funzione, necessaria alla collettività. Il pubblico si troverà immerso in questo “viaggio”, fatto di nuovi “approdi”, occasione di incontro-scambio per vivere differenze e reciprocità, con la possibilità di scegliere se fermarsi, sedersi a terra, partecipare al racconto o andare via, tra suoni, racconti e disegni in cui si parlerà in lingue differenti, senza nessun’altra ambizione se non quella di provare a stare qualche minuto insieme, occhi negli occhi, senza paura. 

“Enea in viaggio è un titolo che parla da sé – racconta la regista Emanuela Giordano, curatrice del progetto – Siamo partiti organizzando incontri tra cittadini e giovani migranti. Lo abbiamo fatto perché in questa città si respirava tanta reciproca diffidenza. La diffidenza si trasforma facilmente in paura. La paura è pericolosa, per tutti. Dopo la prima accoglienza, il problema da affrontare è la contiguità, l’esercizio della vicinanza e del reciproco confronto. I ragazzi con cui stiamo lavorando vengono da tutti i paesi del mondo, del mito di Enea e della sua gente, non sapevano nulla, ora la sentono come una storia loro. Enea è un uomo sconfitto che viene da lontano in cerca di una terra dove vivere in pace. È un viaggio nel mediterraneo verso la fondazione di una nuova città, che accoglierà gente proveniente da ogni dove. La leggenda si intreccia con la nostra storia. Il confronto con il mito è diventato strumento per cogliere i temi essenziali del nostro vivere: e se fossimo noi oggi a dover partire? Come ci comporteremmo e che cosa ci aspetteremmo dagli altri? E chi arriva cosa si aspetta da noi? Cosa ci offre, come si propone? Abbiamo pensato che oggi può essere utile ritornare al teatro di strada, un teatro informale, imperfetto, in continua trasformazione a seconda di chi incontra.”

Il camion-palcoscenico segue la prima fase del progetto, che tra maggio e giugno ha programmato laboratori con migranti e attori negli spazi del Teatro Argentina e del Teatro India. Il 9 luglio la “Città arriva in Teatro”: non è più il teatro a viaggiare in città, ma è la città ad essere chiamata in teatro con la terza fase del progetto, l’evento conclusivo Atelier dei 200. Un’intera giornata di laboratorio con una performance finale collettiva che porterà 200 cittadini sul palcoscenico del Teatro India.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Teatri in movimento lungo l'acquedotto", stagione condivisa Teatro Studio Uno e Teatro Biblioteca Quarticciolo

    • dal 15 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Teatro Biblioteca Quarticciolo
  • Teatro de’ servi, una nuova doppia stagione

    • dal 24 settembre 2020 al 31 maggio 2021
    • Teatro de' Servi
  • Teatro Lo Spazio, la stagione 2020-2021: tutti gli spettacoli

    • dal 15 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Teatro Lo Spazio

I più visti

  • "Banksy A visual protest": oltre 90 opere in mostra al Chiostro del Bramante

    • dal 8 settembre 2020 al 11 aprile 2021
    • Chiostro del Bramante
  • Back to nature, installazioni d'artista a Villa Borghese

    • Gratis
    • dal 15 settembre al 13 dicembre 2020
    • Villa Borghese
  • Il Regno di Babbo Natale, un mondo incantato a un'ora da Roma

    • dal 18 settembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Vetralla (VT)
  • Il tempo di Caravaggio. Capolavori della collezione di Roberto Longhi, prorogata la mostra

    • dal 16 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Musei Capitolini, Palazzo Caffarelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento