Eventi

Emergency Expo: corsi, dibattiti e dimostrazioni in diretta delle tecniche di primo soccorso

Una manifestazione, organizzata da dall'ARES-118 della Regione Lazio, per insegnare a tutti, esperti e non, tecniche utili di primo soccorso. Si terrà a Latina dal 15 al 18 maggio

Un weekend dedicato al primo soccorso quello in programma all' Emergency Expo di Latina, l'esposizione nazionale delle emergenze, organizzata dall'ARES - 118 della Regione Lazio che inizierà il 15 maggio e terminerà domenica 18 maggio
Durante le quattro giornate tutti i professionisti del primo intervento saranno presenti: ospedali, organizzazioni di Pronto Soccorso, medici, volontari, Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Corpi di Polizia e anche Istituzioni. Saranno loro a mostrare le più importanti novità in fatto di tecnologie, presiediare incontri e convegni o dimostrare in diretta interventi di primo soccorso in caso di emergenze o calamità. 

BAMBINO GESU' - Anche l'ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma sarà presente alla manifestazione con propri stand, con l'ambulanza per il trasporto in ECMO (Ossigenazione Extracorporea a Membrana)dei pazienti pediatrici. L'ECMO è una tecnica di circolazione extracorporea che permette di sostituire per periodi più o meno lunghi, anche giorni e settimane, le funzioni fisiologiche del cuore e/o del polmone, in attesa del loro recupero dalla malattia. La tecnica è molto complicata e viene effettuata solo in strutture d'eccellenza. Grazie a 140 ECMO effettuate dal 2006 a oggi l'Ospedale Pediatrico è diventato Centro di riferimento regionale per l'ECMO pediatrico. Dal 2010 è stato inoltre attivato un gruppo di specialisti, costituito da anestesisti, cardiochirurghi, perfusionisti, infermieri e strumentisti, che si dedicano alla gestione di questa tecnica nei pazienti pediatrici. 

PRONTO SOCCORSO - Nel Pronto Soccorso del Bambin Gesù ogni anno vi accedono circa 70 mila bambini. Oltre al centro ECMO è infatti a disposizione di dotato di spazi, strumentazioni e personale dedicato per la rianimazione e per gli esami radiografici in emergenza. Con l'apertura di un reparto di Osservazione Breve Intensiva vengono ricoverati altri 3.000 piccoli pazienti l'anno.  

CORSI  - Durante l'iniziativa i medici specialisti e infermieri del Dipartimento di Emergenza e Accettazione dell'Ospedale pediatrico terranno corsi pratici e dimostrazioni anche per chi non è del mestiere sulle manovre di disostruzione delle vie aeree e sulla rianimazione cardio -polmonare.

OPERATORI SANITARI - Per coloro che sono più esperti e sono già operatori sanitari sono state messe in programma alcune
dimostrazioni sulle tecniche
di accesso vascolare con la puntura intraossea e sulla gestione delle vie aeree con la maschera laringea. Per le due giornate conclusive di sabato e domenica tre appuntamenti formativi riguardanti il trasporto in ECMO. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergency Expo: corsi, dibattiti e dimostrazioni in diretta delle tecniche di primo soccorso

RomaToday è in caricamento