Eventi Centro Storico / Piazza di Pietra

Festa della donna: la regione Lazio premia diciotto imprenditrici di successo

Questa mattina nella cerimonia per la consegna del premio 'Donna forza 8' la regione Lazio promuove iniziative per una maggior partecipazione femminile nel panorama lavorativo.

In occasione della festa delle donne di domani, la Regione Lazio ha consegnato il Premio 'Donna forza 8' alle diciotto imprenditrici italiane che hanno avuto successo grazie a un ponderato e vincente utilizzo dei fondi Ue 2007-2013. Tra le diciotto manager rosa si premia anche Giada Curti, che con il suo atelier di haute couture per abiti da sposa, ha lasciato senza parole il pubblico del Bridge Show di Dubai. 

La regione Lazio sembrerebbe già un passo avanti rispetto al quotidiano dibattito sulla necessità rappresentanza femminile nelle liste elettorali;l'Assessore delle Attività Produttive, Guido Fabiani, spiega infatti: "Noi alla Regione Lazio abbiamo una Giunta composta da sei donne e quattro uomini. Vi assicuro che la loro sensibilità e competenze è un punto di forza della nostra Regione". 
Quello che si auspica l'Assessore è che il Lazio possa diventare un modello di parità tra i due sessi."Parità si può e si deve. Siamo i primi in Italia per i tassi di crescita delle imprese femminili. Le imprese rosa sono oltre il 20% del totale. - continua Fabiani- Siamo la terza regione per dimensione quantitativa delle imprese femminili, soprattutto nei settori del commercio, agricoltura, ristorazione e servizi".
 
L'iniziativa vuole spronare la partecipazione rosa ai bandi europei. Per questo motivo la regione Lazio a breve aprirà sia un nuovo sportello che possa essere d'aiuto alle imprese femminili nella gestione dei nuovi fondi Un 2014-2020, sia pubblicherà un bando 'Innovazione sostantivo femminile', che prevede un finanziato, di un milione di euro (con contributi a fondo perduto), per innovativi progetti d' imprese volti a una miglioria dei servizi o una maggior conciliazione tra la vita e lavoro.

Conclude il discorso Lucia Valente, Assessore al Lavoro della Giunta della regione Lazio, " Le donne sono brave imprenditrici e lavoratrici, ma dobbiamo aiutarle. Dobbiamo fare in modo che abbiano intorno una serie di servizi che funzionano".

La cerimonia ha avuto luogo al Tempio di Adriano a piazza di Pietra e i premi sono stati consegnati dall'Assessore Guido Fabiani. A presentare la manifestazione una rappresentanza rosa dell'amministrazione romana: Lidia Ravera (Cultura), Alessandra Sartore (Bilancio), Lucia Valente (Lavoro) e Rita Visini (Politiche sociali).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna: la regione Lazio premia diciotto imprenditrici di successo

RomaToday è in caricamento