Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | "A Natale ti regalo un supplì", l’iniziativa benefica di un ristoratore romano

Migliaia di supplì fritti e donati per una giornata all’insegna della solidarietà, ma anche per una protesta silenziosa contro gli effetti della pandemia

 

Un modo per festeggiare il Natale. Ma anche per ricordare che, si spera presto, il Covid e i suoi effetti nelle vite di tutti noi sarà solo un ricordo. Sotto lo slogan “Vendicheremo i giorni tristi”, Daniele Frontoni, pizzaiolo e creativo titolare dell’omonima pizzeria, domenica 20 dicembre ha fritto e donato migliaia di supplì. Lo stesso slogan da lui ideato quando, durante le prime settimane di lockdown, aveva promosso la panchina solidale, sempre all’Alberone.

Un "caldo abbraccio", panato e fritto al momento e servito per stradaproprio all'esterno della pizzeria che fino a quando è stato possibile ha effettuato regolarmente il suo servizio. “Siamo chiusi dal 24 ottobre” è quanto scritto sul cartello subito sotto l’insegna: “Un modo per fare un regalo a tutti, in primis a noi - dice Frontoni -, per sentirci ancora vivi”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento