Martedì, 27 Luglio 2021
De Magna e beve Ostia

La "Tasca" conquista Ostia: nuovo street food a due passi dal mare

Tascamadre è la nuova realtà gastronomica sul litorale romano

Street food di qualità in riva al mare. E' questa la proposta di Tascamadre, nuova realtà gastronomica ad Ostia.

Il progetto nasce da un'idea di Roberta Matera e Giovanni Ciaravola, già patron di Officina Culinaria - coppia nel lavoro e nella vita - che hanno voluto dar vita ad un progetto che punta ad unire alta cucina, sapore e divertimento. Alla base di Tascamadre ci sono le origini dei due proprietari: lui con papà napoletano e mamma romana, lei con genitori pugliesi e calabresi. 

Mettendo insieme i loro ricordi e il loro vissuto nei piatti è nato "Tascamadre".

Lo street food più buono del Lazio è un maritozzo e si trova a Roma

Cos'è Tascamadre

La “Tasca” è protagonista indiscussa del menu e fonte di ispirazione per il nome del locale. Si tratta di un vero e proprio contenitore realizzato con acqua, farina e lievito madre, farcita con preparazioni d’alta cucina che valorizzano i prodotti del mare seguendo una rigorosa stagionalità.

L’impasto ad alta idratazione, conferisce una ampia alveolatura e una soffice mollica alla tasca. Al suo interno si trovano prodotti ittici del Tirreno (provenienti principalmente da Anzio, Fiumicino e Porto Santo Stefano, ma anche ricette a base di carne e di vegetali.

Situato in Via Claudio, nella zona del Lido di Ostia, Tascamadre nasce da un ricordo d’infanzia di Ciaravola, quello legato ai sughi domenicali dalle lunghe cotture che venivano assaggiati nel ‘culetto’ del pane.

Il menù

Il menu comprende una serie di tasche che si dividono tra mare, terra e vegetale, ma anche tra preparazioni cotte e crude. Si inizia con la versione con Rana pescatrice all'amatriciana, guanciale croccante e pecorino, per poi proseguire con altre proposte come quelle con il Pesce spada alla cacciatora con olive taggiasche e salsa all'aglio nero e lo Stracotto di ventresca di tonno, pomodoro, cipolla caramellata ricotta di bufala e pistacchi. Non mancano i sapori della tradizione, rappresentati dal Pollo e peperoni, dalla Vitella salvia e prosciutto (richiamo al Saltimbocca alla romana) e dalla Parmigiana. Tascamadre è però anche cucina, con le “Paste” e la formula “Aperitivo” con una ricca selezione di salumi e formaggi.

Nel nuovo locale di Ostia si mangia in un ambiente Liberty con richiami al mare e allo street food. Legno, cromie petrolio, ocra e lavagna, piastrelle, lampade fatte in ceramica e sedie e sgabelli prodotti da una azienda artigianale italiana. 

LOCATION.00_00_04_47.Immagine001-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Tasca" conquista Ostia: nuovo street food a due passi dal mare

RomaToday è in caricamento