Cinque polpetterie a Roma da non farti scappare

Dalle classiche al pomodoro alle versioni più stravaganti con carne, pesce, spezie, formaggi e persino dolci. Ecco le migliori polpette che devi assaggiare in giro per Roma

Polpette, foto da Facebook @allbibox

Quando si parla di polpette, ogni romano ha i suoi ricordi, le sue emozioni. Le polpette ricordano spesso la cucina della nonna, le domeniche in famiglia. Quelle al sugo ricordano la scarpetta fatta con la mollica del pane. Quelle di pesce ricordano le vacanze al mare, d’estate. Poi si cresce, cambiano i gusti, ma le polpette restano sempre nella top 10 dei cibi più amati. Non è così anche per te?

Oggi ti portiamo a conoscere 5 polpetterie della Capitale dove ritrovare i sapori dell’infanzia, dove tornare un po’ indietro con i ricordi, ma dove sperimentare anche emozioni e sensazioni totalmente nuove:

5. El Borracho

el borracho-2

Foto da Facebook @elborracho.roma

Una polpetteria familiare, si presenta così El Borracho alla Montagnola. Un posticino che porta in tavola le polpette in mille versioni, per accontentare anche i palati più esigenti. E così si va dalla classica polpetta al sugo a quella vegana e anche gluten free. Ci sono polpette che omaggiano la tradizione italiana (amatriciana, trentina, sorrentina, siciliana), ci sono quelle che vanno oltreoceano (come l’americana), ci sono quelle dal gusto deciso (come la Libanese) e c’è veramente l’imbarazzo della scelta.
El Borracho, via Fontanellato, Roma – 06.5430902

4. Cups (di Chef Bowerman)

cups-2

Foto da Facebook @romeochefandbaker

Per una pausa pranzo diversa dal solito, per essere sicuri di mangiare delle buone polpette in versione street food e in una porzione giusta, ti suggeriamo di fare un salto da Cups al Mercato Testaccio, il box di chef Cristina Bowerman che propone i suoi piatti (tradizionali o innovativi) in delle simpatiche coppette di cartone che mantengono il calore e la consistenza dei cibi. E nel menù c’è anche la Cups di polpette al pomodoro. Una leccornia da passeggio.
Cups, Mercato Testaccio, via Beniamico Franklin, Roma – 06.32110120

3. Felice a Testaccio

felice a testaccio-2

Foto da Facebook @feliceres

Se si parla di polpette alla romana non si può non citare Da Felice a Testaccio, una vera istituzione a Roma, dal 1936. Qui i sapori sono quelli della tradizione, quelli della nonna. E le polpette sono quelle tonde, perfette, completamente immerse nel sugo di pomodoro. Buone è riduttivo. E la scarpetta è un obbligo.
Da Felice e Testaccio, via Mastro Giorgio 29, Roma – 06.5746800

2. All bi box – Organic street food

allbione-2

Foto da Facebook @allbibox

Se cerchi delle polpette che stuzzichino l’appetito, che ti facciano tornare bambino, ma anche sperimentare qualcosa di assolutamente nuovo, è da All bi box che devi andare. Una polpetteria un po’ stravagante, in zona Marconi, dove non trovi solo le tradizionali polpette di carne. Oltre alla classica polpetta al sugo (con carne di manzo e salsa di pomodoro San Marzano), spicca la polpetta di pollo con curry, curcuma e cumino, quella di manzo con marmellata di cipolle e salsa di tartufo, quella di patate e salmone affumicato con salsa tzatziki. Da All bi box, le polpette finiscono nelle insalate, nei panini. E ci sono persino le polpette dolci: Siciliana, Cioccolosa e Tiramisù. Polpettare è d’obbligo, insomma.
All Bi Box, via Francesco Grimaldi, Roma - 06.5581995

1. Polpetta

polpetta-4

Foto da Facebook @polpetta.gazometro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un format interamente dedicato al fantasioso e gustoso mondo della polpette. Si chiama Polpetta – non a caso – e a Roma è diventato un punto di riferimento per gli amanti del piatto tradizionale. In questo ristorante, che ha 3 punti nella Capitale (Gazometro, Rione Monti, Ponte Milvio), la polpetta è la protagonista assoluta e fonde, perfettamente, tradizione e innovazione. Per questo, oltre alla polpetta al sugo - must immancabile da Polpetta - si possono provare polpette di mortadella e pistacchio, polpette di pecorino. Ci sono, poi, le polpette romane: all’amatriciana, cacio e pepe, polpette di pollo alla cacciatora di saltimbocca di vitello con rucola. Non c’è primo piatto senza polpette. Spiccano i polpburger (hamburger con polpetta di scottona grigliata), gli hamburger dal mondo e quelli vegetariani e la varietà è davvero sorprendente. Fino ad arrivare ai dolci: polpette di cheesecake, polpette di pan di stelle, tiramisù con polpette di biscotti sono solo alcuni di quelli nel menù. Da Polpetta #Tuttoèpolpettabile.
Polpetta - Ostiense, via del Gazometro 16, Roma – 06.89531856
Polpetta – Rione Monti, via dei Capocci 26, Roma – 06.4824758
Polpetta – via Flaminia 518, Roma – 06.89478803

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento