menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da Facebook @mindujo

Foto da Facebook @mindujo

Sapori del sud: 5 ristoranti che celebrano la Calabria a Roma

Cinque indirizzi per gustare i principali piatti calabresi nella Capitale, dal paninazzo sanizzo alla Calabria gourmet

Dalla 'nduja alla soppressata, dalle melanzane ripiene alla cipolla di Tropea, la cucina calabrese è sempre un caldo abbraccio. Buona, ricca, genuina, accogliente e in grado di regalare sempre quell'atmosfera di "casa".

Anche Roma ha i suoi punti di riferimento se parliamo di autentica cucina calabrese. Nella Capitale ci sono infatti ristoranti che sono vere e proprie istituzioni per calabresi-romani d'adozione o per romani amanti della regione (e dei sapori) del Sud Italia.

Ristoranti pugliesi a Roma: 6 indirizzi da segnare per gustare la tradizione

Ecco 5 indirizzi che sono il regno del comfort food, che fanno respirare i profumi della domenica e vivere il calore della casa dei nonni:

Forte

Forte cucina calabra-2

Foto dalla pagina Facebook @staiforte

Primo indirizzo da segnare per ritrovare la terra di Calabria in tavola. E' Forte, un laboratorio di cucina calabrese in via Giuseppe Marcotti 20, in zona Tiburtina. Alla base della proposta gastronomica di questo locale ci sono solo prodotti originali, con tante delizie tipiche calabresi. Dagli hamburger, con podolica silana calabrese e pane homemade, abbinati ai migliori prodotti di Calabria, alla pizza declinata in tantissime varianti e condita con prodotti preziosi territoriali, dall'immancabile 'nduia al caciocavallo silano, dal bergamotto al tonno, fino ai prodotti dell'orto come melanzane, cipolla di Tropea e - ovviamente - peperoncino calabro. 

Forte Street Sud

Dal successo di Forte, un anno fa è nato anche Forte Street Sud in zona piazza Bologna (precisamente in via Catania 94), una versione altrettanto ricca e genuina - ma più street - del locale di cui vi abbiamo parlato prima. Qui si possono ordinare panini, lestopitte, pitte chjine, cartoccio calabrese, supplì alla 'nduja, tartufo di Pizzo e tutto il meglio del cibo da strada calabrese. Delle chicche gastronomiche del sud Italia tutte da provare. 

Mi 'ndujo

mindujo-3

Foto da Facebook @mindujopaninazzi

E a proposito di street food calabrese, Roma è stata ormai conquistata dal format Mi 'ndujo. Ben tre punti vendita del franchising hanno aperto nella Capitale diffondendo tra i romani i gustosissimi paninazzi sanizzi. Un panino che punta ad esaltare tutti i sapori di calabria, con prodotti rigorosamente calabresi DOP in un ambiente al 100% plastic free. I tre punti vendita di Mi 'ndujo a Roma si trovano in Piazzale di Ponte Milvio, presso il centro commerciale Aura e, l'ultimo nato, in via Catania 79. 

Ambasciata Calabrese

Un nome una garanzia. In questo ristorante, in zona Tiburtina-Nomentana (via Michelangelo Poggioli), si trova un'enoteca-ristorante, in cui le specialità calabresi dolci e salate sono protagoniste assolute, accompagnae da vini, birre, liquori tipici. Un locale piccolo, curato e accogliente con un grande cuore calabrese.

Bencò

Petto brasato con demi glace al tartufo nero di Calabria-2

Foto da Facebook @bencoristorante

La cucina calabrese diventa gourmet da Bencò a Prati. Un'attività a conduzione familiare arrivata direttamente dalla Calabria a Roma. Una cucina all'avanguardia, molto attenta alla tecnica, alla presentazione, alle consistenze, agli ingredienti, che porta in tavola semplicità e tradizione mediterranea, strizzando l'occhio proprio alla terra di Calabria. Dall'ossobuco con emulsione di piselli di campo, pomodoro confit e petali di cipolla rossa di Tropea al Tortello di Faraona su spuma di fondo bruno, polvere di thè nero “Darjeeling”, mela verde e tartufo nero di Calabria. Fino al Filetto di maialino nero di Calabria con glassa di Liquirizia Amarelli, emulsione di cachi e patata dolce e al Petto brasato con demi glace al tartufo, medaglione di coscia arrosto, cremino di fegatini, torretta di patate tricolore e tartufo nero di Calabria. Un viaggio Roma-Calabria andata e ritorno in via Fabio Massimo 101. 

Al Peperoncino

Per chi vuole unire una buona pizza romana, bassa e scrocchiarella, a dei tipici sfizi calabresi, Al Peperoncino è il nome da segnare. Siamo in zona San Paolo-Ostiense, precisamente in via Ostiense 369/375. In un ampio locale, con forno a legna, conosciuto per la pizza e i primi e secondi della tradizione romana, ma anche per alcune specialità di Calabria. Tra queste la Bomba piccante, l'antipasto ‘Nduja, bruschette, crostini, calzoni alla 'nduja e peperoncini farciti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento