rotate-mobile

Opinioni

Francesca Demirgian

Giornalista/Web Editor RomaToday RomaToday

Pranzo o cena fuori: dove mangiare nel weekend del 10 e 11 luglio. I consigli di RomaToday

Secondo fine settimana di luglio a Roma. Il weekend della finale degli Europei, tutti pronti a tifare Forza Azzurri da casa o davanti ai tanti maxischermi allestiti in città.

L'afa romana, però, fa la sua parte e - allora - dedicarsi un pranzo, una cena, un aperitivo open air, su una terrazza, in un giardino armonioso, in riva al mare o - perché no - al fresco dei Castelli Romani, è senza dubbio un ottimo modo per dimenticarsi del caldo cittadino (almeno per un po') e rigenerarsi davanti ad un buon piatto, una pizza in buona compagnia, una birra ghiacciata, un cocktail estivo.

Come ogni weekend ci pensa RomaToday a darvi alcuni suggerimenti per mangiare fuori a Roma (o nei dintorni). Ecco, allora un elenco di posticini per mangiare fuori nel weekend del 10 e 11 luglio, luoghi molto diversi tra loro, per sposare tutti i gusti, dai più sofisticati ai più "street".

Cena di mare, dal Messico a Fregene

Prima tappa: mare. Alla ricerca di quella brezza piacevole, di un po' di fresco (senza condizionatore). Vogliamo suggerirvi Casa Carmen un ristorantino niente male che abbiamo provato alcuni giorni fa (Qui la nostra recensione). Non è il tipico stabilimento balneare vista mare (come tanti ce ne sono a Fregene), ma un salottino colorato, fatto di lampadari in vimini, cuscini e tovagliette colorate. Qui il pesce è grande protagonista, preparato con estrema cura e con ricette creative, diverse dal solito. Casa Carmen va scoperta per i suoi piatti davvero particolari oltre che buoni, ispirati al Messico,che passando per Formentera, sono arrivati a due passi dalla Capitale. Dalle tartare di mare alle ostriche alla brace, dalle Croquetas di Bacalao (ideali anche per i bambini) al Atun Encebollado (tonno sott'olio fatto in casa, su composta di cipolla, paprika e origano). Consigliatissimo il pesce alla brace, come il Polpo a la Plancha e il Filete de Atun. Un posticino da scoprire se vi dirigete verso il mare nel weekend. Un suggerimento: meglio scegliere Casa Carmen per la cena, troverete un'atmosfera intima, magica e sicuramente più fresca del giorno.

Nuovo giardino bucolico a Roma

Torniamo in città, invece, dove ha inaugurato da pochissimo il Bucolica Light Bar. Siamo all'ombra delle cupole di Renzo Piano, proprio accanto all'Auditorium Parco della Musica. Se avete voglia di scoprire un locale fatto di luce, con ben 12 installazioni luminose che creano un magico villaggio. Togliere le scarpe e camminare sull'erba per sentirvi liberi davanti ad un cocktail e ad una proposta di street food giapponese, questo è il posto giusto.

A pranzo? Gelato o granita tricolore

"Fa caldo, troppo caldo per consumare un pasto intero con quest'afa!". Se la pensi così e nel weekend vuoi regrigerarti davanti ad un fresco gelato artigianale del mastro gelatiere Francesco Mastroianni, proprio in piazza di Spagna ha aperto Don Nino. Qui si possono assaggiare i gusti “Fichi della Piana” (Primo premio al SIGEP 2001) o “Cuor di Brontolo” (vincitore del Campionato Mondiale di Gelato). Mastroianni ha voluto inserire nel menù di Don Nino anche tre granite con i colori della bandiera italiana: verde (pistacchio), bianco (mandorla) e rosso (fragola), un modo dolce e fresco per festeggiare l'Italia nella finale degli Europei. 

Nuova oasi nel verde a Fiumicino

Ci spostiamo nuovamente verso il mare per segnalarvi una nuova apertura a Fiumicino. Si tratta di Nativo, nuovo ristorante all'interno del Club esclusivo "Thuja" con campi da padel, campo da beach tennis e piscina semiolimpionica. Lo spazio del ristorante è circondto da ampie vetrate per immergere gli ospiti in un contesto assolutamente naturale. Da Nativo si può andare per la colazione, il pranzo, la cena, l'aperitivo con vista su Villa Guglielmi a due passi dal mare.  L’offerta enogastronomica vuole riportare gli ospiti alla riscoperta dei sapori e delle eccellenze nostrane, native, valorizzate in cucina dallo chef Andrea Conti e dalla sua brigata e dalla cantina, nazionale e internazionale.

Parco avventura per bambini più pizza ai Castelli

Terminiamo i nostri consigli con un'offerta pensata per le famiglie con bambini. Vogliamo parlarvi di Parco Catone Adventure, parco avventura a Monteporzio Catone. Uno spazio totalmente verde, con percorsi avventura per grandi e piccini, possibilità di organizzarsi per un picnic su tavoli di legno o di usufruire dei barbecue messi a disposizione dalla struttura. Inoltre a Parco Catone c'è anche il ristorante-pizzeria Locanda nel Parco, per chi volesse concludere la serata al fresco, in relax, mentre i bambini giocano sul prato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Pranzo o cena fuori: dove mangiare nel weekend del 10 e 11 luglio. I consigli di RomaToday

RomaToday è in caricamento