De Magna e beve

Da Ostiense al centro: le famose pokè giapponesi arrivano a Fontana di Trevi

Dopo il locale a Ostiense, Pokèdon si sposta nel cuore di Roma

Dopo il grande successo di Pokedon a Ostiense, Akira Yoshida si lancia alla conquista del centro storico di Roma con una seconda apertura a Fontana di Trevi, dove già aveva aperto il suo Ramen Lab.

"Ramen Lab", primo laboratorio di noodles giapponesi inaugura a Roma 

“Ho sempre pensato che i primi Poke siano nati in Giappone col nome di DONBURI (DON ?) le ciotole di riso con sopra tanti ingredienti diversi come carne, pesce e verdure. Noi ve le proponiamo in tante colorate e gustose varianti rivisitate, con altre sfiziosità tipiche della nostra terra”, ha affermato Akira Yoshida.

Il piatto principale di Pokèdon sono le bowl, preparate con ingredienti tipicamente giapponesi, nelle varianti con pesce crudo o cotto, carne come la Butashio Don con carne di maiale saltata in padella con salsa Shio o la bowl con pollo Yakiniku o pollo Karaage. Presenti anche diverse proposte vegetariane.

pokedon_social_DSC2527_med-2

In alternativa è possibile scegliere dei temaki con gli stessi ingredienti, più una selezione di antipasti giapponesi come i ravioli giapponesi gyoza, i vans, le polpette di polpo takoyaki, edamame e wakame, oltre ad una divertente selezione di bevande originali importate dal Giappone.

Pokedon Trevi potrà accogliere 40 coperti all’interno e 20 coperti nel dehors suggestivo tra i pittoreschi vicoli del centro, a due passi da Fontana di Trevi. Dopo l’apertura a Roma nel 2016 e il moltiplicarsi dei suoi locali, Akira Yoshida inaugura un altro locale con il marchio Pokedon sempre nella Capitale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Ostiense al centro: le famose pokè giapponesi arrivano a Fontana di Trevi

RomaToday è in caricamento