rotate-mobile
De Magna e beve

Pescaria ha aperto a Roma: file interminabili per un panino

Ha aperto lo scorso 10 settembre in via Leone IV ed è stato letteralmente preso d'assalto

Ha aperto lo scorso 10 settembre ed è stato letteralmente preso d'assalto a Roma. Parliamo di Pescaria, il famoso fast food pugliese, noto in particolare per i suoi goduriosi panini, che ha inaugurato nella Capitale in via Leone IV, 14.

Le stories condivise da Pescaria su Instagram parlano chiaro: tantissimi ragazzi si sono ritrovati in fila, tutti in attesa del loro panino.

Un'apertura tanto attesa, poi rimandata dal Covid che, a quanto pare, ha generato un desiderio irrefrenabile di pesce crudo e cotto, fritture, panini, al punto da non demoralizzare nessuno, neanche di fronte ad una lunga, lunghissima attesa.

File di giorno, file di sera. Tutti a distanza e con mascherina. Non sappiamo quanti panini abbia venduto Pescaria in questi primi giorni di lavoro, sicuramente tanti.

"Ecco cosa succede quando apre un'istituzione a Roma", scrive qualcuno su Instagram. E riuscire ad addentare quel bramato panino, dopo ore di file, è il non plus ultra del piacere, almeno stando alle espressioni dei clienti sui social.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescaria ha aperto a Roma: file interminabili per un panino

RomaToday è in caricamento