De Magna e beve

Tutte le migliori pasticcerie di Roma secondo la Guida del Gambero Rosso

Ecco il podio delle migliori pasticcerie di Roma nel 2018

Roma capitale anche del gusto. Le pasticcerie romane entrano nella Guida Pasticceri & Pasticcerie 2018 del Gambero Rosso: il prestigioso manuale che accompagna tutti i golosi alla scoperta delle migliori pasticcerie d'Italia. 

Le migliori pasticcerie di Roma per forma e sostanza

Mancano podio e premi speciali, ma le migliori pasticcerie di Roma si difendono bene: dalla loro forma e sostanza, il binomio che ha guidato gli esperti nella valutazione dei migliori. 

Tre le migliori pasticcerie di Roma indicate dal Gambero Rosso: due insignite delle prestigiose "tre torte", quelle dell'eccellenza; l'altra con le ambite "due torte", sinonimo di estrema qualità e cura. 

Non solo infatti il risultato ultimo: le migliori pasticcerie sono state valutate anche in base a qualità delle materie prime, ambiente e servizio. 

Quali sono le migliori pasticcerie di Roma

Ad ottenere le Tre Torte del Gambero Rosso la Pasticceria Bompiani, per il locale presente anche con un corner nella nuova Rinascente di via del Tritone, 90 punti. Medesimo punteggio anche per la pasticceria Cristalli di Zucchero in via di Val Tellina, 114. 

Le Due Torte del Gambero Rosso sono invece state conquistate da La Portineria in via Reggio Emilia, 22. 

Il podio delle migliori pasticcerie 

Vincono il podio generale delle Tre Torte: la Pasticceria Veneto a Brescia con 95 punti, la Dalmasso di Avigliana (TO) con 94 e terzo posto a pari merito, con il punteggio di 93, per la pasticceria Biasetto di Padova e la Maison Manilia di Montesano sulla Marcellana (SA). La miglior pasticceria salata, ultima frontiera del gusto che sta riscuotendo sempre più successo, è la Martesana di Milano. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutte le migliori pasticcerie di Roma secondo la Guida del Gambero Rosso

RomaToday è in caricamento