Lunedì, 21 Giugno 2021
De Magna e beve

La zuppa del giorno? Noi ve ne suggeriamo 5 a Roma

L'inverno è alle porte e, con il primo freddo, una zuppa calda è proprio quel che ci vuole per coccolarsi e ritrovare il buonumore. Eccone 5 da assaggiare a Roma

Zuppa di fagioli e cereali, foto da Facebook @aromaticus

Quando fa freddo, un minestrone o una zuppa calda sono proprio ciò che ci vuole per scaldarsi, dedicarsi una piacevole coccola e ritrovare le energie per continuare la giornata. Non bisogna, però, tornare a casa per forza, per lessare e frullare le verdure o preparare una zuppa istantanea, ci sono dei ristoranti a Roma che propongono delle zuppe davvero gradevoli.

Ne abbiamo selezionate 5 che, secondo noi, vale la pena provare, perché buone, ricche di proprietà e preparate con prodotti di alta qualità. Eccole:

5. Said

said-2-4

Foto da Facebook @said1923

Scommettiamo che sei sempre entrato da Said per le sue specialità di cioccolata, ma ti sveliamo una cosa: nella storica cioccolateria romana puoi scaldarti non solo con la cioccolata calda. Dai un’occhiata ai ‘pranzetti giornalieri’ di Said, perché a volte, soprattutto con il freddo, vengono proposte delle gustose zuppe di patate e fagioli, o a base di altre verdure, perfette per regalarti una coccola all’ora di pranzo.
Said dal 1923 – Antica Fabbrica del Cioccolato a Roma, via Tiburtina 135, Roma – 06.4469204

4. Vitaminas24

vitaminas24-3

Foto da Facebook @vitaminas24

Quando si parla di healthy food, quando si parla di bio, quando si cerca una zuppa buona e naturale, Vitaminas 24 al Pigneto è l’indirizzo da segnare. Qui, tutti i giorni, è possibile ordinare vellutate di verdure cotte al vapore con aggiunta di cereali o zuppe di legumi e cereali, accompagnate da crostini di pane. Un'interessante soluzione per ricaricarsi in modo assolutamente biologico.
Vitaminas24, via Ascoli Piceno 40, Roma – 06.7022441

3. Ristorante Mini

mini-2-2

Foto da Facebook @ristorante_mini

La vellutata è mini, ma basta per scaldarti e farti ritrovare il sorriso. Dove? Da Ristorante Mini, un nuovo locale che ha aperto su via Nomentana e che cucina tutto in versione ‘Mini’, appunto. E' in una mini pentola che potrai assaggiare la tua vellutata. Nel periodo autunnale la troverai alla zucca, con cipollotto, curcuma, castagne, patate e panna, ma cambierà, sempre nel rispetto della stagionalità dei prodotti.
Ristorante Mini, via Nomentana 420, Roma - 340.4533027

2. Aromaticus

aromaticus-4

Foto da Facebook @aromaticus

Siamo al quartiere Monti, in un locale che ha fatto degli ingredienti di qualità e del rispetto della stagionalità i suoi stendardi. E, allora, come potrebbero mancare da Aromaticus le zuppe calde e cremose in autunno e in inverno? E, infatti, nel menù, saltano all’occhio la crema di barbabietola rossa, con yogurt, crumble di pane e pistacchi ai tre timi, la passatina di ceci con guanciale croccante, pomodori essiccati al sole e chips di pane carasau e le creme di verdure calde che variano in base ai prodotti del mercato.
Aromaticus, via Urbana 134, Roma – 06.4881355

1. Cups di Chef Bowerman

cups soup-2

Foto da Facebook @romeochefandbaker

Una zuppa 'take away' che ha, alle spalle, la maestria di una chef del calibro di Cristina Bowerman. Parliamo delle ‘soup’ che puoi assaggiare da Cups al Mercato Testaccio. Delle coppette che mantengono il calore e contengono zuppe e creme di verdure e non solo, da gustare seduti o passeggiando. Buone, gustose, creative.
Cups, Mercato Testaccio, via Benjamino Franklin 12, Roma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La zuppa del giorno? Noi ve ne suggeriamo 5 a Roma

RomaToday è in caricamento