Dal mare in tavola: sbarca a Roma il primo poké tutto italiano

Si chiama Mandala Pokè il progetto Made in Italy coordinato da un rinomato chef di pesce sul litorale laziale

Un format aperto la scorsa estate a Roma, con sole ricette di mare e un focus particolare sul pokè, tra i piatti etnici più in voga del momento anche nella Capitale. Mandala Pokè, questo il nome del progetto nato dall’intuito di quattro soci William Dainese, Alessandro Pagnani che con la complicità e l'esperienza di Marco Tullio Regolanti e Walter Regolanti hanno avviato una start up legata al mondo marino e alla ristorazione di pesce che non ha precendenti in Italia.

Partendo da Anzio dove c'è il ristorante di Romolo al Porto, ormai approdo sicuro per tutti gli avventori pescetariani, questi giovani imprenditori hanno sviluppato un brand di cui Mandala Poké è solo l'apice di un costante lavoro di ricerca che parte dalle profondità marine e che punta a portate la freschezza e la qualità del pescato anche nelle bowls e nelle tartare.

Il primo mandala Pokè ha inaugurato a Roma a luglio in zona Ostiense ed è stato declinato nella formula take away o delivery fruibile da App personalizzata, mentre il secondo locale che ha aperto ad ottobre nel quartiere di Laurentina permette anche la somministrazione in loco. Ma Mandala Poké è in continua evoluzione e i soci si apprestano a mettere altre bandierine nella Capitale e in altre città.

Un poké inedito declinato in diverse bowl come La Evergreen a base di Riso bianco, Salmone, Avocado, Pomodori, Pistacchi, Salsa ponzu, Sesamo nero, Cornflakes e sempre con il salmone c’è La Piccante Riso bianco, Salmone, Cetriolo, Pomodori, Cipolla, Uva sultanina, Sesamo nero, Salsa piccante; in carta anche La Nostrana con Riso Basmati, Pesce bianco, Cavolfiore, Verza rossa, Noci secche, Pomodori secchi, Salsa limone, Sesamo bianco mentre per gli amanti del tonno c’è L’Esploratrice condita con Riso integrale, Tonno, Zucchine, Carote, Anacardi, Salsa limone, Salsa greca, sesamo bianco. Si resta, invece, sulla terraferma con La Controcorrente: Riso Basmati, Pollo, Zucchine Mandorle, Salsa di soia, Carote Cipolla croccante, Sesamo nero. In ciascuna preparazione è possibile aggiungere pesce o avocado e, in base alla disponibilità, anche frutta di stagione. Oltre a queste bowl già studiate e bilanciate negli ingredienti, l’avventore è libero di comporre quella che preferisce, in formato normale o grande, selezionando i prodotti dall’elenco a partire da base, condimenti, elementi proteici, topping con le salse e la parte crunchy.

L’altra specialità sono le tartare che vengono esclusivamente preparate espresse con due soli tipi di pesce: tonno o salmone. La Sfiziosa prevede Tonno, Sale, Olio, Pomodoro, Crunchy mandorle mentre La Pura Salmone, Sale, Olio, Pomodoro, Crunchy pistacchio e sono entrambe disponibili con o senza l’aggiunta di avocado. Inoltre, a caratterizzare il menu ci sono anche le Zuppe che ovviamente seguono la stagionalità valorizzando ingredienti del periodo, un ideale comfort food equilibrato e leggero da gustare caldo o freddo con l’aggiunta di legumi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A completare la proposta la parte beverage che conta sulla presenza di 3 birre artigianali, bevande gassate e per i salutisti smoothies frullati al momento con frutta o verdure. Per chi non può rinunciare a una dolce conclusione ci sono due tortini caldi, bianco o nero. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento