rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
De Magna e beve

E' arrivata la pizza tonda di Pane e Tempesta

La bottega del gusto di Roma amplia la sua offerta e presenta la pizza tonda, opera dell'artigiano pizzaiolo Omar Abdel Fattal

Pane e Tempesta, la celebre bottega del gusto di Roma -  con i suoi due punti vendita in via Giovanni De Calvi  (Monteverde) e in via della Pisana, amplia la sua offerta e propone ai clienti la pizza tonda realizzata dall’artigiano pizzaiolo Omar Abdel Fattah.

La pizza tonda di Pane e Tempesta

Tonda, leggera, croccante ed energetica: sono queste le caratteristiche della pizza realizzata da Omar Abdel Fattah, il talentuoso pizzaiolo di Pane e Tempesta. La bottega del gusto -  guidata da Fabrizio Franco e Omar Abdel Fattah – è un indirizzo di rifermento della Capitale.
 
Da Pane e Tempesta, oltre alla pizza alla pala, è possibile degustare a cena la pizza tonda: “L'impasto è realizzato con una farina 0 e un 20% di farro dicocco,  la lievitazione dura 24 h. Il risultato finale è una pizza soffice, croccante e digeribile” racconta il pizzaiolo artigiano Fattah. Le materie prime sono di qualità e attentamente selezionate. Saporita e ben condita, la pizza di Pane e Tempesta spazia dagli intramontabili gusti classici a versioni sempre nuove e bene abbinate, frutto della creatività e dell’abilità di Omar. 

Le pizze di Pane e Tempesta da provare

Non solo a pranzo, nel punto vendita di Monteverde di Pane e Tempesta si può andare a cena la sera per assaggiare la versione tonda della pizza abbinata a una birra artigianale oppure ordinarla a domicilio sulle principali piattaforme online di delivery e take away. Da provare tra Le Classiche la Margherita, disponibile anche nella versione con bufala, la Vegetariana con base bianca o rossa, la Bella Ceciona con crema di ceci, rucola, pachino e menta, su base bianca la Broccolo condita con broccolo romano, olive taggiasche e granella di nocciole. Sorprendente la Capricciosa dei Fantastici 4, una pizza a base rossa con funghi, uovo alla Bismarck, carciofo intero grigliato sott’olio, olive taggiasche e prosciutto crudo di Parma 24 mesi come anche Alice va in campagna condita con songino, burrata, alici, scorza di limone e cipolla rossa di Tropea in agrodolce.
 
Pane e Tempesta - dichiara il pizzaiolo Omar - nasce dall’esigenza di fare un percorso che sia genuino e sano, nel senso più intimo del termine. Ci piace cullare il prodotto dal momento in cui lo pensiamo a quando esce dal forno per offrire al cliente una pizza artigianale ,buona e di qualità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' arrivata la pizza tonda di Pane e Tempesta

RomaToday è in caricamento