Martedì, 28 Settembre 2021
De Magna e beve Tivoli

L’uva Pizzutello di Tivoli diventa presidio Slow Food

Una tutela che vuole abbracciare l’intero paesaggio circostante

L’uva “corna” è da sempre orgoglio e tradizione territoriale di Tivoli che prosegue la sua storia e la sua coltivazione da tempi molto lontani. Quest’uva dal sapore dolce e dalla croccante fragranza, viene ancora oggi coltivata negli orti e a pergola con elementi che i produttori continuano a tramandare rendendo i pergolati fattori imprescindibili per la bellezza e l’unicità del paesaggio circostante: da sempre la cartica è l’erba locale usata per legare le piante e da sempre i forcinotti di castagno vengono usati come sostegno alle stesse piante. Custodire territorio e tradizioni è una necessità oggi più che mai da considerare in maniera pratica. Ecco quindi che il Presidio Slow Food dell’uva Pizzutello intende proteggere sotto la sua ala non solo il frutto ma l’intero scorcio di una parte del Lazio che di per sé già gode di una forte vocazione turistica.   

"Questo riconoscimento è punto di partenza per continuare a valorizzare l’enorme potenziale che abbiamo nel territorio Tiburtino e nella Valle dell’Aniene, consapevoli che ogni alimento è anche un bene culturale oltre che gastronomico" spiega Gabriella Cinelli, referente della Condotta Slow Food Tivoli e Valle dell’Aniene e cuoca dell’Alleanza Slow Food.

Il mese di settembre è all’insegna della celebrazione dell’uva Pizzutello: tanti gli appuntamenti organizzati dalla Condotta Slow Food Tivoli e Valle dell’Aniene e dalla Comunità Slow Food delle uve Pizzutello: dalle passeggiate tra gli orti ai tour in bicicletta, fino all’appuntamento con l’Archeo-Mercato della Terra di Tivoli e Valle dell’Aniene, evento che nasce per promuovere il cibo di eccellenza del territorio utilizzando anche una narrazione riferita all’antico patrimonio culturale della città di Tivoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’uva Pizzutello di Tivoli diventa presidio Slow Food

RomaToday è in caricamento