Gino Sorbillo a Roma: la nuova pizzeria in piazza Augusto Imperatore

La pizzeria di Sorbillo si chiamerà "Lievito Madre-Gino Sorbillo" e prenderà il posto dello storico "Rhome"

L'annuncio era stato a giugno scorso, scatenando l'attesa degli amanti della sua pizza. Gino Sorbillo apre a Roma. Il pizzaiolo più famoso d'Italia ha annunciato l'apertura ormai prossima del locale romano.

Il prossimo 19 febbraio aprirà i battenti un nuovo locale a piazza Augusto Imperatore. La pizzeria di Sorbillo si chiamerà "Lievito Madre-Gino Sorbillo" e prenderà il posto dello storico "Rhome". L'arredamento della pizzeria ricalcherà quella storica di via dei Tribunali. A raccontarlo è lo stesso Sorbillo che promette un arredamento che immerge nell'atmosfera della pizzeria napoletana.

Il menù ruoterà intorno al numero sette così come già accade per la pizzeria sul lungomare napoletano. Sette tipi di pizze, sette birre, sette vini e sette dolci. Gli ingredienti che verranno utilizzati per le pizze varieranno in base alle stagioni dell'anno tenendo conto dei prodotti tipici del periodo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riparte così l'attività frenetica del pizzaiolo-imprenditore napoletano dopo lo spavento della bomba esplosa all'ingresso del suo locale il mese scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento