Il vino "Frascati" compie 70 anni, grande traguardo per i Castelli Romani

Una lunga storia quella del Consorzio tutela Frascati, iniziata nel 1949 e arrivata a spegnere ben 70 candeline

Era il 23 maggio 1949 quando a Frascati nasceva il Consorzio per la difesa di vini pregiati e tipici della zona e, dunque, iniziava la lunga e fortunata storia della Doc enologica dei Castelli Romani nota a tutti.

La storia del Frascati

Subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, infatti, un gruppo di 18 produttori ebbe la lungimiranza di capire che quel prodotto agricolo, così caro agli abitanti dei Castelli Romani, andava tutelato dalle imitazioni e dalla diffusione indiscriminata del nome. Un lavoro importante, preciso, meticoloso, che ha portato il comparto vitivinicolo castellano ad ottenere la Doc per il vino Frascari nel 1966. Il vino dei Castelli fu tra le prime quatto Doc italiane. 

Negli anni il nome del Consorzio è cambiato, per disposizioni legislative, da "Consorzio Tutela Denominazione Frascati" a "Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati", in seguito all'ottenimento della Docg (2011) da parte del Frascati Superiore e del Cannellino di Frascati, prima di allora tipologie comprese nella Denominazione di Origine Controllata Frascati.

I 70 anni del vino Frascati

Oggi, il Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati spegne 70 candeline potendo vantare circa 300 aziende viticole che rivendicano le denominazioni Frascati con 30 cantine che vinificano e imbottigliano. I vigneti si estendono su una superficie rivendicata di 900 ettari e una produzione annuale al 2018 di circa 7milioni di bottiglie, con un export che supera il 60 per cento della produzione, un giro di affari annuo di circa 15milioni di euro e un indotto di circa 45milioni di euro.

Maggiori informazioni sull'affascinante storia del Vino Frascati potete trovarle sul sito ufficiale del Consorzio Frascati.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Marito e moglie morti in casa a Tomba di Nerone, ipotesi omicidio-suicidio

Torna su
RomaToday è in caricamento