menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Grand Brunch di Queen Makeda

Il Grand Brunch di Queen Makeda

Pranzo o brunch? Dove mangiare nel weekend dal 5 al 7 febbraio a Roma

Si torna a mangiare al ristorante, fino alle 18, anche nel weekend. I consigli di RomaToday

Quello alle porte sarà il primo weekend da poter trascorrere - a pranzo - al ristorante. Contenti i ristoratori e tutti quei romani che attendevano con ansia di poter tornare a mangiare fuori, soprattutto nel fine settimana. 

Con il ritorno in zona gialla di Roma, infatti, bar e ristoranti sono tornati ad ospitare i clienti fino alle 18, con colazioni, pranzi, brunch, merende. RomaToday vi suggerisce alcuni indirizzi, dal centro alla periferia, dove andare a mangiare nel weekend:

Il Grand Brunch da Queen Makeda

Ogni sabato e domenica dalle 12,30 alle 16 Queen Makeda Grand Pub - zona San Saba - propone un viaggio di gusto intorno al mondo. Un ricco brunch da degustare direttamente al locale o a casa grazie alle comode box delivery. La nuova formula ideata da Queen Makeda Grand Pub, disponibile già da questo weekend, comprende alcuni assaggi della cucina che variano ogni weekend (fritti, insalate, rustici, legumi e zuppe da condividere), un piatto a scelta tra Croque madame, Biryani, Jansson, Wurstel e crauti, Gulash, English breakfast, Sunday roast, Tabulè e per concludere i dolci al kaiten illimitati, acqua, succhi di frutta e caffè americano. Il costo è di 25 euro a persona, 12 euro i bambini.

Da Alfredo alla Scrofa è "Fettuccine Day"

Ci spostiamo in un regno della cucina romana tradizionale, famoso in tutto il mondo per le sue fettuccine che in questo weekend saranno particolarmente celebrate in occasione del National Fettuccine Alfredo Day. Oltre a mangiarle al ristorante in via della Scrofa, insieme ad un ricco menu di piatti della tradizione, infatti, si potranno seguire i festeggiamenti online con l'intervista di Carolina Venosi, ideatrice della pagina Rome is More, a Mario Mozzetti, Veronica Salvatori e lo chef Mirko Moglioni che preparerà il famoso piatto e ne illustrerà le caratteristiche, svelando passo per passo i procedimenti da eseguire per realizzare alla perfezione le Fettuccine Alfredo.

Viaggio in Italia da Eufrosino

E si viaggia in tutta Italia con i piatti di Eufrosino. La trattoria in zona Torpignattara ha riaperto a pranzo e nel weekend è pronta ad accogliere i romani con i piatti tradizionali di tutto lo stivale. Dal siciliano fusillo scimunito chi vruoccoli arriminati, ai tirolesi spatze agli spinaci con speck e panna. E, ancora, passatelli in brodo, bollito in salsa verde, orecchia d'elefante e tanti altri piatti simbolo della nostra Italia.

Cicchetti e cucina (non solo romana) da Acacie e Pepe

Ci spostiamo di poco per raggiungere via delle Acacie a Centocelle, perché a pranzo ha riaperto quel piccolo laboratorio di sapori che si chiama Acacie e Pepe. Qui i cicchetti sono il fiore all'occhiello, dalla tartare di manzo al cannolo romano (ripieno di coda alla vaccinara), e poi un menù di primi e secondi della tradizione romana e non solo da gustare in un ambiente semplice, accogliente, informale.

Pizza napoletana a pranzo, Babbo

All'Appio Tuscolano, in via Caio Canuleio 48, ha riaperto a pranzo Babbo. Fritti e pizza napoletana, ma anche cucina con menù alla carta e fissi e piatti fuori menù pensati giornalmente dallo chef. Un indirizzo da tenere a mente per chi ama la pizza a pranzo e magari, dopo aver mangiato, vuole ritagliarsi una piacevole passeggiata al Parco degli Acquedotti. 

Mangiare passeggiando con la "Scarpetteria"

Per chi desidera un asporto simpatico, oltre che buono, nel weekend, magari da gustare passeggiando per le vie di Roma, Carter Oblio, ristorante in zona Prati, da pochi giorni ha presentato la sua "Scarpetteria", un mix di piatti ricchi e comfort abbinati a pani ispirati, dalla cacciatora di pollo e faraona, abbinata alla baguette alla paprika ai totani e polipetti affogati e borlotti con pizza alla salicornia. E, ancora, trippa e cotica all’amatriciana con focaccia strutto, rosmarino e aglio arrostito, bun d’anatra, sciroppo di mirto e cipollotto agrodolce e tanti altri piatti ricercati e divertenti allo stesso tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento