Pranzo o brunch? Dove mangiare nel weekend del 12 e 13 dicembre: i consigli di RomaToday

Nonostante la chiusura alle 18, i ristoratori cambiano formula e invitano i romani ad andare a pranzo fuori nel weekend. I consigli di RomaToday

Foto da Facebook @OsteriaFratelliMori

Voglia di pasta, di pizza, di un panino a pranzo nel weekend. Voglia di mangiare all'aperto, in piazzetta o in terrazza, in centro o in periferia. Di spendere poco o di non badare a spese. Voglia di un brunch della domenica, di un pranzo internazionale, di prendere da mangiare a domicilio.

Weekend: dove mangiare a Roma

La chiusura delle 18 non ha demoralizzato i locali della Capitale che, al contrario, si sono reinventati proponendo menù ad hoc, pranzi sfiziosi, ricchi brunch per mangiare fuori nel weekend. Come ogni settimana arriva RomaToday vi propone diverse tipologie di ristoranti, pizzerie, locali per un pranzo che risponda alle vostre voglie:

Pranzo in centro 

Se avete voglia di trascorrere una piacevole giornata, passeggiando tra monumenti e vicoli inaspettati, a due passi dal Tevere, vi suggeriamo un pranzo da Giulia Restaurant. Il ristorante di via Giulia, offre un ambiente moderno dai richiami vintage. Il menù è ricco, variegato e nelle mani dello chef Pierluigi Gallo. Grande attenzione viene data anche alla carta di cocktail, vini e bollicine. Da un lato il fascino di via Giulia, dall'altro il biondo Tevere. Una location intima, caratteristica, per godere del weekend nel cuore della Capitale.

Pizza napoletana

Se il richiamo della pizza napoletana è troppo forte e vorreste mangiarne una, più che soddisfacente, nel weekend a Roma, noi vi suggeriamo di prenotare da Angelo Pezzella, in zona Statuario. Una pizza napoletana come la tradizione comanda, dalla classica margherita alle varianti più sfiziose, per palati esigenti e che amano osare. E poi il tipico cuoppo napoletano e i dolci di Sal De Riso. E se in famiglia o tra gli amici, non tutti gradiscono la pizza, Pezzella è anche ristorante, con menu di primi e secondi della tradizione. La pizzeria offre anche servizio di consegna a domicilio.

Cous cous - Ristorante Cus Cus

Piazza Bologna, location informale, e cous cous realizzato a regola d'arte. Nel ristorante Cus Cus, i sapori siciliani sono protagonisti e il piatto tipico della cultura araba - da cui il locale prende nome - viene proposto con maestria e passione. Da non perdere i cous cous vegetariani, il Cuscaponata, la Norma, il Freddo con Crema di basilico e pomodorini caramellati e quelli con la carne, come lo Zighinì di manzo, il pollo con i funghi e il Coniglio alla Pattuisa, realizzato in agrodolce secondo un’antica ricetta ragusana. A base di pesce, il sugo Catalana di Gamberi, il Ragù di Polpo, il Nero di Seppie, lo Spezzatino di Ricciola e patate. Il menù varia quotidianamente a seconda della disponibilità del mercato e della stagionalità. 

Scopri l'offerta su Shop Today

Il pranzo della domenica

Intimo, accogliente, familiare. Sono le prime tre parole che ci vengono in mente parlando di Osteria Fratelli Mori e del suo pranzo della domenica. Siamo in zona Piramide Cestia ed è qui che la famiglia può ritrovarsi intorno ad una tavola, la domenica, davanti a lasagna, maialino al forno, arrosto, abbacchio e tanti altri piatti della tradizione. 

Omaggio alla Francia

Se nel weekend avete voglia di assaporare i piatti tipici della tradizione francese, magari assaggiando anche qualche dolce natalizio, a due passi da piazza Cavour c'è un autentico angolo di Francia a Roma. Siamo da Le Carrè Francais ed è qui il proprietario Jildaz Mahé con la chef di casa Letizia Tognelli portano in tavola tutto il meglio della cucina francese. Dalle tipiche Galette all'importante Boeuf Bourguignon, dalla Quiche alle selezioni di formaggi francesi. Un viaggio che arricchisce non solo il palato. 

Da "La Galette de Rois" alla "Bûche de Nöel": Roma vola in Francia per Natale (senza prendere l'aereo) 

Sul posto o comodamente a casa

Voglia di cucinare zero. Voglia di mangiare qualcosa di buono 100. Bene, per un sabato sera in relax vi proponiamo Elettroforno Frontoni. In zona Ostiense, ma anche all'Appio-Tuscolano dallo scorso 8 settembre. Pizza bianca, pizza al sesamo, pizza al sesamo con la mortadella, pizza con condimenti vegani, pizze con ingredienti di stagione, supplì artigianali. Per una serata rigorosamente informale, ma assolutamente buona.

Sapori di Sicilia - Siciliainbocca

Siciliainbocca al Flaminio, dal 1999 porta nella Capitale la cultura culinaria dell’isola del sole e la vera tradizione della cucina siciliana.
Pesce sempre freschissimo e piatti unici accompagnati da ottimi vini, il tutto condito da un'atmosfera che evoca inequivocabilmente i sapori e la tradizione sicula. Per una serata in due, in gruppo o anche in famiglia, Siciliainbocca propone un menù variegato e interessante.

Scopri l'offerta su ShopToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento