Il ristorante cinese Dao inaugura il Dim Sum Bar: aperitivo a base di bocconcini cinesi

Il ristorante cinese di viale Jonio si rinnova e presenta il Dim Sum Bar: 35 tipologie diverse di dim sum, una ricca e sfaccettata sfilata di piccoli fagotti ripieni, cotti al vapore o fritti, serviti in cestini di bambù o piccoli piatti

Dim Sum Bar di Dao

A otto anni dalla sua apertura, il ristorante cinese Dao, di viale Jonio, presenta ai suoi clienti una interessante novità: il Dim Sum Bar. Una nuova area, intima, tradizionale, all'interno del ristorante, ma, soprattutto, una nuova proposta gastronomica, un nuovo percorso all’insegna del “lieto stare” e della cucina cinese di tradizione millenaria, una novità che punta ad esaltare il legame con l’autentica cucina tradizionale cinese.

Dao inaugura il Dim Sum Bar

Il ristorante cinese di Jianguo Shu, punto di riferimento della cucina tradizionale cinese a Roma per molti romani, sin dalla sua apertura - nel 2011 - ha scelto di mettere al centro la tradizione e la qualità. Lo ha spiegato bene il proprietario Jianguo Shu che, in occasione della presentazione del Dim Sum Bar ha ribadito: "Ancora oggi la cucina orientale è sinonimo di basso livello. Con Dao voglio dare risalto alla cucina cinese degna della sua antichissima cultura".

Panoramica Dim Sum Bar-2

Panoramica Dim Sum Bar

Una cultura antica che il ristorante Dao ha voluto porre ancora di più al centro, con il Dim Sum Bar, un’area dedicata al consumo di stuzzicanti bocconcini cinesi dolci e salati da assaggiare nell’ora dell’aperitivo in abbinamento a una selezione di cocktail. In carta si contano circa 35 tipologie diverse di dim sum, una ricca e sfaccettata sfilata di piccoli fagotti ripieni, cotti al vapore o fritti, serviti in cestini di bambù o piccoli piatti. Un progetto che ha preso forma grazie alla consulenza di Ginevra Consulting, con la supervisione di Francesca Riganati.

Il Dim Sum Bar ha aperto le sue porte, in punta di piedi, all'inizio dell'estate, precisamente il 16 luglio, ma è con l'autunno che punta a diventare nuovo punto di riferimento per chi ha voglia di gustare la cucina cinese tradizionale in un format nuovo: involtini, baozi e ravioli- grandi protagonisti del dim sum - ripieni di carne, verdure e pesce - che ogni giorno vengono fatti a mano dall’esperta Wang Pingjiao, nel pieno rispetto della tradizione cinese.

Nel Dim Sum Bar si potranno ordinare gli Jaozi (ravioli tradizionali della Cina del Nord con maiale e gamberi), i Wonton (ravioli preparati con una sfoglia sottile di farina, uova, acqua e sale, disponibili nella versione fritta e al vapore) e accompagnare tutte le stuzzicanti proposte del Dim Sum Bar con una lista di cocktail studiata ad hoc che comprende il Sunset Mule fatto con il Moutai, succo di lime, succo di fragola e ginger beer, il Bocciolo di Rosa con spumante, acqua di rose e lychee e tanti altri drink oriental inspired.

Il restyling del locale

La novità del Dim Sum Bar si lega anche ad un importante restyling del locale, iniziato dal logo di Dao che è stato completamente ridisegnato e bilanciato per renderlo più elegante e attuale. L’ideogramma di Dao è stato inserito all’interno della O rossa per caratterizzarlo e, in riferimento all’origine taoista del nome Dao che letteralmente significa “via” o “sentiero, è stato aggiunto il pay off “Lieto Stare” ispirato alla poesia romantica di Li Bai, poeta taoista cinese dell’ottavo secolo.

Una nuova veste è stata data al locale di 200 mq per un totale di 120 posti a sedere, grazie ad un’accurata ricerca sulla tappezzeria, i colori e le componenti decorative ispirate alla cultura tradizionale cinese ad opera dell’interior designer Cristina Campanini. All’ingresso del ristorante si scorge il Dim Sum Bar completo di tavoli in resina con piani in finto bronzo decorati a mano e raffinate sedute con cuscini in velluto e seta. Un antico kimono posto sulla parete e dei raffinati teli con foglie di bambù delimitano il Dim Sum Bar dal resto del ristorante. L’attenta ricerca dei materiali e gli elementi ornamentali richiamano la cultura cinese e donano al locale un’allure elegante e minimal che ben trapela anche in tutto il ristorante e nelle sale private, ideali per eventi e incontri business.

IMG_20190916_202022-2

Gli orari del ristorante e del Dim Sum Bar

Ristorante: aperto tutti i giorni dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 18.00 alle 23.00
Dim Sum Bar: aperto tutti i giorni a partire dalle ore 18.00

Contatti:
Dao, Viale Jonio, 328-330 - 00141 Roma
tel. 06 8719 7573
www.daorestaurant.it
Facebook:daochineserestaurant
Instragram: daoroma 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento