Centocelle è il nuovo Pigneto: tutti i nuovi locali aperti (o che stanno per aprire)

In continuo movimento, sempre in fermentazione, Centocelle non smette di sorprendere con nuove aperture interessanti, eclettiche e per tutti i gusti

Nuove aperture Centocelle, foto da Facebook @lombralonga

Centocelle sta esplodendo ora più che mai, possiamo dirlo. Da qualche tempo a questa parte, il quartiere periferico di Roma da ‘popolato’ è diventato ‘popolare’ (nel senso di celebre, frequentato, cool!) e ha compreso che il suo essere senza pretese, semplice, alla portata di tutti è la sua carta vincente. Puntando sulla ristorazione, sulla miscelazione, sulla cucina etnica i risultati sono evidenti e Centocelle somiglia sempre più al Pigneto. Non siete d'accordo?

Il quartiere romano ubicato tra viale Palmiro Togliatti e via Tor de' Schiavi è un bacino di giovani e, dunque, di idee, che sempre più spesso prendono forma dietro ai fornelli. Ecco, a questo proposito, tutti i nuovi locali che hanno aperto di recente (o stanno per aprire) a Centocelle:

Mun sushi bar

mun sushi bar-2

Foto da Facebook @munsushibar

Mangiare giapponese a Centocelle, ora è possibile, perché – da non molto – ha aperto Mun, un Sushi bar intimo come non ce ne erano in zona che, non a caso, è stato subito apprezzato dai ‘centocellini’ e la voce si è sparsa in fretta anche altrove. Si tratta di un sushi bar di qualità, dove l’attenzione alla materia prima è meticolosa. Ed è proprio questo a fare la differenza.
Mun sushi bar, via dei Gelsi 43, Roma – 3408303197

Kiamì Tapulias

kiami-2

Foto da Facebook @kiami

In pugliese ‘Kiamì’ vuol dire ‘guarda, stammi a sentire bene’. Ed è con questo nome che un nuovo locale, da poco aperto a Centocelle, ti invita alla scoperta della cucina tradizionale pugliese, sempre attenta alla stagionalità, alle materie prime, alla freschezza dei prodotti, in primis del pesce. Da Kiamì Tapulias si mangiano ‘pasti e sfizi’ in un ambiente familiare, verde origano, che evoca immediatamente il mediterraneo e, dunque, la gastronomia pugliese. Taglieri, focaccia, fritti, zuppe e tanto altro, per un aperitivo o una cena divertenti e genuini.
Kiamì, via Federico Delpino 102, Roma - 06.49779969

Acacie e Pepe – Cucina e Cicchetti

acacie e pepe-2

Foto da Facebook @acacieepepe

Nuova e accogliente realtà nata a Centocelle è Acacie e Pepe – Cucina e Cicchetti. Un ristorante nato dalla passione di Edoardo e Valerio – amici prima di tutto – per la cucina. Cuochi e osti, infatti, i due giovani hanno sfidato i tempi, aprendo un locale tutto loro nel popolato quartiere romano, in grado di offire ai clienti una proposta tradizionale ma anche innovativa, con portate standard e cicchetti. Si chiama ‘Acacie’ perché è questo il nome della via in cui il ristorante ha sede; si chiama ‘Pepe’, a rappresentare la passione che anima il lavoro di Edoardo e Valerio; ma, il nome scelto per questo nuovo locale di Centocelle evoca, inevitabilmente, anche uno dei piatti cardine della cucina romana, la tradizionale ‘Cacio e Pepe’. E, infatti, la romanità non manca nei piatti di Acacie e Pepe – Cucina e cicchetti, ma c’è anche molto altro. “Un cantiere di sapori”, così Edoardo e Valerio amano definire la loro creazione.
Acacie e Pepe – Cucina e Cicchetti, via delle Acacie 27, Roma – 06.45421087

L'Ombralonga

locali nuove aperture centocelle-2-2

Foto da Facebook @lombralonga

Per tutti è 'Il veneziano' e da anni, ormai, è un punto di riferimento per i giovani a Centocelle. Perché lo inseriamo tra le nuove aperture del quartiere? Perché dal 28 dettembre ha riaperto, spostandosi da via delle Palme a via Federico Delpino. Il 'bacaro veneto' trapiantato a Centocelle, nella sua nuova sede, va ancora più alla grande. Spritz e cicchetti si confermano protagonisti assoluti e lo incoronano re dei locali di zona. Non a caso, è sempre pieno.
L'ombralonga, via Federico Delpino 106,112, Roma

RU.DE

Ricci-4

Foto @ufficiostampa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un nuovo street bar a Centocelle sta per aprire i battenti. Quando? Il prossimo 20 dicembre. Si tratta di una location nuova di zecca nella quale protagonisti assoluti saranno drink e musica. RU.DE nasce dalle esperienze di due giovani, Cristian Ricci con un ricco bagaglio da barman ed esperto di mixology e Marco Zampilli, figlio di maestri pasticceri, con una naturale propensione per l’hospitality. Entrambi classe 1983, Cristian e Marco hanno deciso di realizzare un sogno. “Ru.De è l’essenziale, è dove puoi sentirti libero di essere quello che vorresti essere”, dicono. Ma non resta che attendere il prossimo 20 dicembre per scoprire di più.
RU.DE, via dei Castani 228 Roma – 0651847139 - 349 617 7644

Aperitivo a Centocelle: 8 locali da non perdere

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi casi, sono 11 in totale nel Lazio. I dati Asl del 27 maggio

Torna su
RomaToday è in caricamento