Centocelle non si ferma: nel post-Covid aprono 5 nuovi locali

Birre, spritz, sushi, cucina messicana, maritozzi e cocktail: Centocelle amplia ulteriormente la sua offerta enogastronomica. Ecco tutte le nuove aperture

BirreSpritz a Centocelle

Se prima del Coronavirus, Centocelle si era già guadagnata la fama di "nuovo Pigneto", è nel post-Covid che il quartiere romano sorprende con tante nuove e variegate aperture. Si mangia, si beve, si va alla scoperta di culture diverse e lontane. 

Rispetto a tante serrande che, purtroppo, si stanno abbassando temporaneamente o definitivamente in città, per i costi troppo alti, impossibili da sostenere e per lo smart working che sta mettendo in ginocchio tante attività ristorative, Centocelle va controcorrente e inaugura nuove realtà, segno di speranza e coraggio in un periodo buio come questo.

RomaToday ha notato che proprio in questi giorni o da poche settimane, ben 5 nuovi locali hanno aperto i battenti nel quartiere periferico. Ecco chi sono e cosa offrono:

BirreSpritz

Ben 12 tipi di Spritz e 11 tipi di birre. A Centocelle, lo scorso 13 luglio, ha inaugurato BirreSpritz. Siamo in via Filippo Parlatore 32 in un locale che si propone come "rifugio" dopo il lavoro o come evasione con gli amici, per un cocktail, una birra di alta qualità, accompagnati da sfizi che equivalgono più ad una cena. Salumi, formaggi con miele, ma anche street food come burger e patatine. Il locale dispone di diversi tavoli all'aperto, disposti nel rispetto del distanziamento sociale, per godere di un po' di arietta nelle calde serate estive.

BirreSpritz, via Filippo Parlatore 32

Crudo Sushi and fish

crudo-2

Nuova apertura in via delle Robinie è Crudo Sushi and Fish. Una ricca offerta di sushi, crudi di pesce, ostriche e pokè per sposare tutti i gusti. Aperto dal martedì alla domenica, dalle 17 alle 22, anche con servizio d'asporto e delivery. Un nuovo polo per gli amanti di crudo e sushi in zona Centocelle.

Crudo Sushi and Fish, via delle Robinie 65 A

Il Maritozzo Rosso a Centocelle

Il maritozzo salato più famoso di Roma è sbarcato a Centocelle dallo scorso 16 giugno. Il Maritozzo Rosso è arrivato ad ampliare l'offerta di Sfuso, in via dei Castani 266/268 con 40 posti all'aperto. Un'enoteca con giardino, nella zona centrale del quartiere, organizzata nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, dove i clienti potranno accompagnare un buon calice di vino con maritozzi supergolosi con baccalà mantecato, caponatina in salsa agrodolce, burrata e alici, mousse di mortadella, pollo alla romana e qualche ricetta a sorpresa.

Il Maritozzo Rosso, via dei Castani 266/268

Calavera Fiesta

I sapori del Messico conquistano Centocelle: in via delle Palme 40 ha aperto "Calavera Fiesta". Con una trentennale esperienza di cucina messicana in Italia, nata con la Piedra del Sol nel 1989 in un piccolo vicolo del centro di Roma, passata poi nello storico e attivo Fiesta y Siesta di Porta Pia, "Calavera Fiesta" porta lo stile Messicano nel quartiere romano. Rinnovato, sempre attento alle proposte, mettendo in primo piano interesse a gusto e tradizione. Nachos filanti, Quesadillas, Burritos e tutto il meglio della cucina messicana.

Calavera Fiesta, via delle Palme 40

Alcolico

alcolico-3

Anche un nuovo cocktail bar inaugura nel post-Covid a Centocelle. Si tratta di Alcolico, in via delle Acacie 93/95. Cocktail e nachos serviti con salse fatte in casa sono la principale proposta del locale, da gustare all'aperto sotto a grandi ombrelloni bianchi. 

Alcolico, via della Acacie 93/95

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento