menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vegetariane e di mare: 4 semplici varianti della carbonara da fare in casa

Oltre alla versione classica, scopriamo tutte le rivisitazioni della carbonara. Quale vi piace di più?

La classica non si tocca. Eppure c'è chi, nel tempo, ha voluto osare proponendo versioni diverse della carbonara. C'è chi ha tolto il guanciale e ha aggiunto zucchine o altri vegetali e chi ha voluto portare i sapori del mare nel piatto.

Ma quante rivisitazioni esistono della carbonara? 

Se la ricetta tradizionale vede 3 ingredienti protagonisti, e cioè il guanciale, il tuorlo d'uovo e il pecorino, le rivisitazioni vegetariane e di mare, mantengono spesso l'uovo e il pecorino, eliminando la carne. Di seguito riportiamo due varianti di carbonara da poter provare anche a casa:

Carbonara vegetariana

La carbonara vegetariana è molto amata, non solo da chi non mangia carne. Diverse le versioni che nel tempo sono state provate, con verdure di vario tipo. Ve ne consigliamo due di seguito:

Carbonara di zucchine

La carbonara di zucchine sostituisce le zucchine al guanciale. Il procedimento per la realizzazione della carbonara è lo stesso della ricetta classica, ma, invece di rosolare il guanciale in padella, andranno tagliate le zucchine a striscioline e fatte rosolare, con poco olio, per 5 minuti circa, in modo da mantenerle belle croccanti. Il piatto risulterà delicato al palato, sfizioso e di semplice preparazione e conquisterà anche i bambini.

Carbonara di carciofi

Altra alternativa vegetariana è la carbonara di carciofi. Questa ricetta richiederà qualche minuto in più per la pulizia dei carciofi. Una volta eliminate le foglie esterne e tagliati a spicchi, i carciofi andranno fatti cuocere in padella, in un soffritto di olio e scalogno o cipolla (ricordiamo che nella versione classica della carbonara cipolla e aglio sono banditi), per circa 10-15 minuti, fino a che non siano diventati morbidi. Per l'uovo e il pecorino procedere facendo riferimento alla ricetta che trovate qui.

Se la versione non deve essere necessariamente vegetariana, si può aggiungere anche il guanciale croccante.

Carbonara di mare

La carbonara può essere anche di mare e sostituire il guanciale con il pesce che più si preferisce. Viene bene in particolare con alcune specialità di pesce che ben si abbinano al tuorlo d'uovo mescolato al pecorino o al parmigiano. Ecco due versioni di seguito:

Carbonara di tonno

Iniziamo da una rivisitazione semplicissima, da preparare in pochi minuti, anche per un pranzo o una cena veloce. Il tonno deve essere al naturale. Mettetelo in una padella, con un qualche cucchiaio di olio extra vergine e aggiungete uno spicchio d'aglio. Fate insaporire a fuoco basso per alcuni minuti e poi spegnete. Sbattete i tuorli e il pecorino (o anche parmigiano in questo caso) in una ciotola e, quando si sarà creata una bella cremina, versatela sulla pasta con il tonno che nel frattempo avrete già mantecato. A proprio gusto potete aggiungere una spolverata di prezzemolo.

Carbonara di salmone e pesce spada

Altra versione, molto semplice da preparare, è la carbonara di mare con salmone e pesce spada. Mentre l'acqua per la pasta raggiunge il bollore, prendete dei tranchi di pesce spada e di salmone, togliete la pelle e tagliateli a cubetti. Fate scaldare dell'olio e uno spicchio d'aglio in una padella, dopodiché aggiungete i cubetti di pesce e fate cuocere per alcuni minuti. Da parte mescolate i tuorli con il sale e il pepe e aggiungete il parmigiano. Una volta cotta la pasta, scolatela, buttatela nel condimento di pesce, unite l'uovo e mantecate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento