Dal Trullo a MTV, arriva Debbit il rapper romano scoperto da Piotta

S'intitola È Il Mio Turno il nuovo videoclip del rapper romano Debbit

S'intitola È Il Mio Turno il nuovo videoclip del rapper romano Debbit, scoperto dall'etichetta di Piotta La Grande Onda e reduce dal programma televisivo Mtv Spit. Unico romano a partecipare al programma tv con i migliori rapper da tutta Italia, Debbit ha da poco pubblicato il suo primo lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un disco che nasce dall'immediatezza del momento, un modo per fissare idee e rime nate da questo periodo intenso dove tra impegni televisivi, sessioni di studio e battle di freestyle è arrivato finalmente il "suo turno", il momento per dire la sua. Nonostante "È Il Mio Turno" sia solo un piccolo assaggio di quello che sarà il vero e proprio album, nelle 5 tracce emerge chiaramente quello che è il mood di Debbit. Fresco e spettacolare, concentra al suo interno tecnicismi, ritmi ed una scrittura ed un flow molto originale in bilico con tra modestia e super ego. Ma proprio questo ego che Debbit ha voluto esaltare dipinge - non a caso Debbit è anche un writer - questo momento importante della sua carriera. Momento dove al centro della scena c'è lui e le sue rime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

  • Coronavirus, ecco perché Roma è messa meglio di altre grandi città: i numeri spiegati dagli esperti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento