menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

"Un mini festival della canzone romana", Costanzo e Raggi progettano insieme il Natale di Roma

Grande sintonia tra Maurizio Costanzo e la sindaca. Il conduttore ammette: "Sono diventato un fan della Raggi"

Un "Mini festival della canzone romana per festeggiare il Natale di Roma". Questa l'idea lanciata da Maurizio Costanzo dai microfoni di Isoradio e ben accolta dalla sindaca di Roma Virginia Raggi.

Dopo il progetto dell'Open bus musicale che durante le festività natalizie ha attraversato Roma con la musica dell'orchestra di Ambrogio Sparagna, Costanzo e Raggi tornano d'accordo per un nuovo progetto che ha come principale obiettivo sempre quello di celebrare Roma.

"Allora iniziamo a lavorare subito a questo progetto", ha detto Raggi. "Lo potremmo chiamare 'Reginella'", ha aggiunto Costanzo.

Le iniziative in programma per il Natale di Roma

La sindaca ha già annunciato che sono tante le iniziative in progetto per il Natale di Roma: "Dall'1 marzo, dopo oltre 80 anni, riapriremo il Mausoleo di Augusto che fino a fine anno sarà gratuito per tutti romani. Poi abbiamo tante iniziative, tra cui la rievocazione storica del 21 aprile. Dobbiamo capire quale sarà l'evoluzione della pandemia ma ci piacerebbe dare importanza a questo evento".

Costanzo: "All'inizio la Raggi non mi era simpatica"

"A me la sindaca all'inizio non era simpatica - ha aggiunto Maurizio Costanzo a Isoradio, che ha ospitato anche Virginia Raggi - poi ho visto alcune cose che ha fatto a Roma, città dove sono nato e vivo e sono diventato un fan della Raggi".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento