Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Quel che resta dell’opera di Kentridge, vittima senza fine dei graffittari

Scritte, tag, colori. L'opera di William Kentridge sul muraglione del lungotevere, tra ponte Sisto e ponte Mazzini non trova pace.

 

Ecco come si presenta dopo l’ultima azione dei graffiati di ieri, martedì 16 gennaio.

L’opera aveva subito un intervento di restauro lo scorso mese di aprile perché deturpato dalle precedenti azioni dei vandali. Sul muraglione si possono ancora vedere i punti in cui è stata eseguita la pulitura. Ora, proprio al centro del murales sono stati eseguite ulteriori scritte, rovinando gravemente il disegno che William Kentridge aveva voluto regalare alla città in occasione del Natale di Roma del 2015.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento