Giovedì, 16 Settembre 2021

VIDEO | "Notti di Cinema a piazza Vittorio", al via la 21esima edizione

Dopo tre anni di stop dovuti ai lavori di riqualificazione dei giardini di piazza Vittorio, torna la kermesse estiva di cinema all'Esquilino: un vero e proprio villaggio dal 30 luglio al 12 settembre

Matteo Garrone, Sergio Rubini, Marco Bellocchio e Ivano Di Matteo. Questi sono solo alcuni dei nomi che prenderanno parte alla 21esima edizione di “Notti di Cinema a Piazza Vittorio”, storica arena cinematografica che per oltre 20 anni è stata protagonista dell’estate all’Esquilino.

45 giorni di programmazione con un ricco calendario di eventi: la proiezione quotidiana di film, soprattutto italiani, nella suggestiva sala all'aperto (che arriva ad ospitare fino a 600 posti nel rispetto di tutti i protocolli sanitari anti-covid), anteprime nazionali, incontri con registi e autori di prestigio alle rassegne letterarie alle numerose attività collaterali, sia culturali che sportive e di intrattenimento, per giovani e adulti.

L'iniziativa è organizzata con il sostegno della Regione Lazio , patrocinata dal municipio Roma I e Enpam. Si svolge in collaborazione con Coni Lazio e il supporto di Lazio Crea, Aarsial, Acea, Aps e di numerosi altri partner. La rassegna prevede incontri con Matteo Garrone, Sergio Rubini, Daniele Vicari e Ivano De Matteo che presenteranno al pubblico i lavori significativi della loro filmografia. Nell'ambito della selezione dei film grande attenzione sarà dedicata alle opere dai contenuti originali e innovativi di giovani registi e attori, al fine di valorizzare i talenti emergenti del Cinema italiano. In programma una serie di incontri a cura di Massimo Righetti e Stella Scafaroni, legati agli artisti del circuito Apollo 11, con il coinvolgimento diretto dei protagonisti dei film presentati, tra cui Susanna Nicchiarelli, Marco Bellocchio, Roan Johnson, Francesco Bruni e Raffaella Lebboroni, Abel Ferrara, Emma Dante.

A partire dal 17 agosto sono in programma 8 incontri realizzata con il supporto di Arsial (Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio) e Ars (associazione romana sommelier) per  “Cinema e vino a piazza Vittorio”, collegando il cinema a degustazioni da parte di selezionate cantine laziali. Il Coni Lazio sarà invece presente per due week end a partire dalla fine di agosto, con istruttori qualificati di federazioni ed enti di promozione sportiva per far praticare gratuitamente lo sport in tutta sicurezza, in un’area dedicata.

“La nostra idea è quella di offrire un vero e proprio villaggio che sorge intorno all’arena cinematografica”, dice Leadro Pesci, presidente di Anec Lazio.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | "Notti di Cinema a piazza Vittorio", al via la 21esima edizione

RomaToday è in caricamento