Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Loquis racconta Roma, la nuova app che ti guida attraverso le storie della città

Con l’obbiettivo di “raccontare il mondo” Loquis, applicazione gratuita per smartphone, parte con una sperimentazione a Roma in collaborazione con il Campidoglio

 

Dalla street art alle storie che si nascondo dietro i rioni antichi di Roma. Un viaggio nella Capitale attraverso le storie, esperienze e descrizioni di chi la vive. Dal semplice cittadino ai contenuti in open data che permettono di avere uno sguardo nuovo su quanto ci circonda. Mentre cammini, sei alla guida, in bicicletta o sui mezzi pubblici. Loquis è la nuova app gratuita e innovativa per sistemi Android e Ios, che si propone con un obbiettivo: “Raccontare il mondo”. Presentata oggi, mercoledì 28 novembre, con una conferenza itinerante a cui hanno preso parte anche gli assessori capitolini Luca Bergamo (alla Cultura e vicesindaco), e Flavia Marzano (Roma Semplice).

“Una cosa del tutto nuova che vuole far condividere le proprie esperienza tra gli utenti, anch’essi chiamati a costruire un proprio canale - spiega Bruno Pellegrini, amministratore unico di GeoRadio, società che ha prodotto Loquis -, il futuro è nell’audio, quale nuova frontiera del digitale”. I contenuti di Loquis sono realizzati dalla redazione, dai partner e dagli stessi utenti. Organizzati poi in canali che possono essere selezionati e scelti a seconda dei propri interessi: arte, cultura, intrattenimento, itinerari particolari, storia antica, street art. Per poi farsi guidare dai contenuti audio, impostati per ogni punto di interesse e che partono in automatico appena ci si avvicina.

Grazie alla collaborazione con Roma Capitale, sono a disposizione anche due canali a tema: “Contemporaneamente Roma” dedicato all’omonima manifestazione che fino al 21 dicembre propone un programma di eventi culturali, “Biblioteche di Roma” che propone le attività organizzate dalle 39 biblioteche del Comune.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento