Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Alla Casa del Jazz è "Summertime", tutto esaurito per Gary Clark junior

L’atmosfera, l’attesa e le voci dei romani che hanno scelto di venire alla Casa del Jazz, martedì 24 giugno, per sentire dal vivo Gary Clark jr

 

Ieri sera il concerto di Gary Clark Jr. ha registrato quasi 1.300 spettatori, record storico di presenze alla Casa delJazz. Dopo la serata di ieri sera con lo straordinario  blues rocker definito da Obama ‘il futuro del jazz’, sono attesi per Summertime 2019 grandi nomi della scena musicale italiana e internazionale.

Stasera la Roma Sinfonietta eseguirà Trouble in Tahiti, opera di Leonard Bernstein, il 29 giugno sarà in scena l’energica band di Gegè Telesforo e il 2 luglio arriva la rivelazione del jazz contemporaneo spagnolo, la trombettista Andrea Motis. Si prosegue con la NTJO New Talents Jazz Orchestra, diretta da Mario Corvini con la musica di Enrico Pieranunzi, e i Funk Off, una vera e propria marching band fino all’inconfondibile mix di groove, soul e funk, degli Incognito (8 luglio). Il grande jazz internazionale la farà da padrone con  Bill Frisell (10 luglio) la Steve Gadd Band (15 luglio), Eric Legnini e Raffaele Casarano (17 luglio) il leggendario Charles Lloyd, uno dei più grandi sassofonisti viventi, il trio di mostri sacri Peter Erskine – Eddie Gomez – Dado Moroni (21 luglio). Per il jazz italiano in arrivo il 25 luglio Paolo Fresu con Daniele di Bonaventura e il violoncello carioca Jacques Morelenbaum, il 26 luglio Sergio Cammariere, il 29 luglio Antonello Salis e Simone Zanchin, Javier Girotto & Aires Tango "25 años" (30 luglio) Fabrizio Bosso e Julian Mazzariello (31 luglio). Imperdibile il 23 luglio concerto di Max Weinberg, batterista della E Street Band. L’intero programma è consultabile su www.casadeljazz.it

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento