Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il Capodanno di Roma è “Oltre tutto”: al via l’allestimento a Circo Massimo

Sarà un evento trasmesso in streaming a partire dalla 22, proprio quando partirà il coprifuoco a causa del Covid

 

Allestimenti, performance artistiche e musica. Il 2021 della Capitale inizierà così com un evento trasmesso dal Circo Massimo, per la prima volta orfano di spettatori fisici. “Oltre tutto” è la proposta culturale che accompagnerà Roma verso il nuovo anno. Un’esperienza unicamente in digitale da seguire sul sito culture.roma.it e sulla pagina Facebook di @cultureroma, per “vivere insieme, seppure lontani, emozioni reali”.

Nella mattinata di oggi, lunedì 28 dicembre, sono iniziate le prime operazioni di allestimento. Tra tutte, si può vedere la grande installazione di Alfredo Pirri, “Fuoco – Cenere – Silenzio”, creazione site specific che reinterpreta la pira e l’elemento rigeneratore del fuoco. Sei silos di cemento armato, alti fino a otto metri, all’interno dei quali prenderanno fuoco, intorno alla mezzanotte, legno e arbusti recuperati dalle potature effettuate sulle alberature della città.: ”Sarà un villaggio immaginario, animato dal fuoco più che distrutto”

Le due curatrici, Francesca Macrì e Claudia Sorace, insieme alle Istituzioni culturali cittadine, sono partite da tre domande: come sentirsi vicini pur essendo lontani? Come può la nostra città tornare ad essere una casa e non solo un paesaggio? Come non smettere di sognare? Da qui nasce un racconto artistico fatto di suoni, immagini e parole per ampliare l’orizzonte di queste riflessioni, trasformandole in azioni straordinarie e spettacolari.

Michela Murgia e Chiara Valerio ci accompagneranno in questo viaggio inedito, in questa forma nuova e diversa di vivere il Capodanno insieme. Il Laboratorio di Scenografia del Teatro dell’Opera, uno spazio inedito, simbolo dell’eccellenza artigianale della nostra città, è trasformato per l’occasione in uno studio di registrazione non accessibile al pubblico, da cui le due autrici saranno in collegamento dalle 22 fino a dopo la mezzanotte e da cui si esibirà con una performance straordinaria in diretta streaming Gianna Nannini.  Quest’anno al posto delle persone a Circo Massimo ci saranno due grandi istallazioni d’arte contemporanea. Oltre quella Pirri, l’opera di Tim Etchells che realizzerà una grande istallazione al neon, alta 16 metri, con il messaggio “This precise moment in time as seen from the future

Il programma ospita le performance di alcuni artisti italiani, già registrate la scorsa settimana, da diversi luoghi  della città: Elodie dal Tabularium dei Musei Capitolini, Gemitaiz dall’Ara Pacis, Diodato dallo Stadio Palatino, Carl Brave da rhinoceros Alda Fendi art hub di fronte all’Arco di Giano, Manuel Agnelli feat. Rodrigo d’Erasmo dal Museo di Roma - Palazzo Braschi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento