rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cultura

Ultimo, esce il video dell'inedito Paura mai: "Protagonisti del video siete voi"

Nel videoclip ci sono gli abbracci, i pianti e le emozioni dei fan presenti ai suoi ultimi concerti

"Paura mai, il videoclip ora su YouTube. Protagonisti del video: VOI". Lo ha scritto sui social Ultimo condividendo con tutti i fan il video del suo inedito.

A pochi giorni dalla fine di un tour che ha fatto tappa anche nella sua Roma, riempiendo lo Stadio Olimpico e che ha chiuso il sipario con un totale record di 342.532 presenze, Niccolò ha regalato al suo pubblico “Ultimo Live Stadi 2023”, 5 brani registrati live nelle date dell’ultimo tour, estratti del suo album più recente, “Alba”, a cui fa da apripista l’inedito “Paura mai e a cui seguono “Alba”, “Nuvole in testa”, “Ti va di stare bene”, “Vivo per vivere”, “Sono pazzo di te”.

I fan protagonisti del video "Paura mai"

Nel videoclip di Paura mai pubblicato su YouTube scorrono le immagini di abbracci, lacrime, urla e applausi di folle oceaniche, in cui Niccolò è ritratto con gli affetti più cari e il suo popolo in festa durante queste 6 date da record. "Protagonisti del video: Voi", scrive infatti il cantautore romano su Instagram, scatenando immediatamente la reazione dei followers. 

"Ma queste sorprese?", scrive qualcuno. "Penso sia il videoclip èiù bello in assoluto...che dire? Noi siamo Ultimo", scrive un altro utente. "Ma non puoi mettermi nel video senza preavviso, mi fai venire un infarto", scrive un altro. E sono tantissimi i commenti dei fan emozionati per il videoclip di Paura mai pubblicato all'improvviso dal cantante.

Una sorpresa che chiude un'estate live che ha dato incredibili emozioni a Ultimo, già pronto per il suo nuovo tour Ultimo negli Stadi 2024 La favola continua che ci sarà nell'estate 2024. Dall'apertura della vendita dei biglietti per le date di Napoli, Torino, Roma, Messina, Padova e la prima data di Roma è già al rush finale verso il tutto esaurito.

“Ho la mente piena di immagini, flash, pianti, risate. Abbiamo saltato, ballato... abbiamo sorriso e abbiamo pianto... perché la vita non è sempre facile ed è giusto lasciarsi andare ogni tanto. Torno a casa con un pizzico di nostalgia, ma sorrido... perché un anno passa, mentre la nostra voglia di emozionarci insieme, quella no… e quindi vi stringo forte tutti, ci vediamo l’estate prossima. Abbiamo vinto noi”.

Questo l’arrivederci di Niccolò dalla sua pagina Instagram, dopo l'ultimo concerto del 18 luglio allo Stadio San Siro di Milano, stringendo tutti in un lunghissimo e ormai iconico abbraccio in ginocchio, sulle note della hit che da sempre chiude i suoi concerti, “Sogni appesi”, brano scritto a soli 15 anni, che spiega il significato del suo nome d’arte e che dà senso al motto di tutto il suo pubblico: “Dalla parte degli Ultimi per sentirmi primo”.

L'inedito "Paura Mai"

Il brano "Paura mai" è nato negli spogliatoi giallorossi e Niccolò lo ha eseguito da metà tour in avanti, un messaggio di incoraggiamento a superare sempre le proprie paure e non avere timore di guardarsi dentro, chiudendo gli occhi a quello che c’è fuori e che non sempre ci corrisponde, e che oggi regala ai suoi fan come un ringraziamento per tutto l’affetto ricevuto.

“Paura mai - ha detto Ultimo - ha la volontà di rappresentare la mia generazione perché so che siamo tutti spaventati da un futuro vuoto, so che abbiamo tutti paura di ritrovarci con la tv accesa di notte per non sentirci soli in casa. Abbiamo paura del silenzio in stanza, perché ci è stato promesso un mondo che non c’è. Perché ci hanno giudicato senza prima parlarci. E allora voglio dire a tutti che seppure da fuori sono visto come un ragazzo di successo, vivo ogni giorno con le vostre stesse paure. E voglio dirvi che è normale. È normale a volte guardarsi allo specchio e non riuscire a vedersi… e quando si normalizzano le paure, allora quel futuro vuoto diventa più facile da guardare. Allora quella TV accesa di notte può essere spenta. E se ora è tutto spento, troveremo i colori! Perché sta vita passa, ma amico… non scompare. A me tutto questo basta e avanza per regalarvi questa canzone”.

Il video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimo, esce il video dell'inedito Paura mai: "Protagonisti del video siete voi"

RomaToday è in caricamento