Cultura

U2 a Roma, in 60.000 in visibilio all'Olimpico. Stasera la seconda data

La band irlandese non ha deluso le attese dei fan, alcuni dei quali accampati dalla sera. Stasera si bissa

Gli U2 si prendono l'Olimpico e mandano in visibilio i 60.000 accorsi da tutta Europa per assistere alla prima tappa romana del Joshua Tree Tour. Qualcuno è arrivato direttamente sabato mattina, altri invece già da mercoledì accampati con le tende fuori dallo stadio perché quello che conta di più è "esserci". Un ingresso composto quello dei fan che fin dalle prime ore del pomeriggio hanno preso posto pronti ad essere parte dello show dell’anno.

Joshua Tree Tour a Roma

Uno spettacolo di luci, di colori e soprattutto di musica. Ad aprire il concerto degli U2 Noel Gallagher degli Oasis che ha regalato al pubblico emozioni forti proprio perché ha permesso di ripercorrere successi di qualche anno fa a cui tutti noi siamo particolarmente legati. Gli U2 poi hanno infiammato l’Olimpico ripagando l’attesa di ore e forse anche di anni per chi sognava di rivederli nella cornice romana.

Le canzoni suonate dagli U2 nel concerto di Roma

Tra le canzoni Sunday bloody sunday, New years'day, Bad e Pride, I still haven't found what I'm looking for, With or without you e Bullet the blue sky, Where the streets have no name. Ancora Running to stand still e Red hill mining town, In God's country e Trip through your eyes e One tree hill fino ad arrivare a Exit e Mother. Particolare emozione ha suscitato Miss Sarajevo, ribattezzata Miss Syria mentre sullo schermo passano le immagini della guerra in Siria.

Eri al concerto? Invia foto o video e il tuo racconto a romatoday@citynews.it o via Whatsapp al 3938288266.

Questa sera lo spettacolo si ripete con gli stessi numeri, con gli stessi limiti e divieti. Anche per domenica 16 luglio la linea 2 del tram che da piazza Mancini porta a piazzale Flaminio resterà aperta fino alle ore 1.30 per consentire ai fan di muoversi in maniera più agevole. Ecco tutto quello che c'è da sapere:

Concerto U2 a Roma: informazioni sui mezzi pubblici

Il servizio di trasporto pubblico favorisce gli spostamenti delle migliaia e migliaia di fan provenienti da ogni parte dell’Europa. La linea 2 del tram che collega piazzale Flaminio a piazza Mancini resta attiva fino alle ore 1.30 con ultima partenza dai rispettivi capolinea. Un incremento di orario rispetto a quello normale che vede l’ultima corsa a mezzanotte. L'area del Foro Italico è raggiungibile anche con le linee di bus: 23 (da via Pincherle) 31 (da Laurentina-metro B), 32 (da piazza Risorgimento), 69 (largo Pugliese), 70 (da via Giolitti), 200 (dalla stazione Prima Porta), 201 (dalla Cassia), 226 (da Grottarossa), 280 (dalla stazione Ostiense), 301 (da Grottarossa), 446 (da circonvallazione Cornelia), 628 (da via Cesare Baronio), 910 (da Termini) e 911 (San Filippo Neri). Di notte l'area è raggiunta dalle linee n24 (piazza Mancini-Riserva di Livia) e n25 (piazza Venezia - Olgiata). A fine servizio delle metro A, B, B1 e C, sugli stessi percorsi ci sono le linee di bus n1 e n1P (per la metro A), n2, n2P e n2L (per la metro B/B1) e n28 (per la metro C).

Dove parcheggiare all'Olimpico per il concerto degli U2

Il palco degli U2 sarà posizionato sulla Curva Sud e quindi gli ingressi principali saranno dalla Curva Nord e dalle tribune Tevere e Montemario. Chi ha acquistato gli ingressi Red avrà un accesso dedicato da sud della Tribuna Tevere, non ancora comunicato dall'organizzazione. La zona intorno allo stadio sarà blindata. Si potrà parcheggiare nelle strade adiacenti a Lungotevere della Vittoria, Circonvallazione Clodia e Viale Angelico. Tra le strade consigliate anche la zona oltre Ponte Duca D'Aosta, Lungotevere Flaminio, Lungotevere Thaon di Ravel e Lungotevere Salvo D'Acquisto.

Inoltre esiste il divieto di fermata per le giornate di sabato 15 e domenica 16 nelle seguenti strade: piazzale dello stadio Olimpico, viale dello Stadio Olimpico, via Edmondo de Amicis, via del Campeggio, lungotevere maresciallo Cadorna, via Roberto Morra di Lavriano. Il divieto vale fino a cessate esigenze.

Cosa si può portare al concerto del U2

Sarà proibito portare all'interno dell’impianto valigie, trolley come pubblica anche il sito Livenation promotore dell'evento. Mentre si potranno portare borse e zaini ma solo della dimensioni di un foglio a4. Rigorosamente vietati bombolette spray, bevande alcoliche, aste per selfie, treppiedi, strumenti musicali, penne e puntatori laser, fotocamere, videocamere, tablet e "tutti gli altri oggetti atti ad offendere" come coltelli o altri oggetti a punta. Non passeranno anche bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo o bottiglie di plastica e per gli abusivi sarà interdetto "qualsiasi genere di attività commerciale non preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice". Il pubblico non potrà neanche "esporre materiale che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite". Ovviamente non ci si potrà arrampicare "su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico" oppure "stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

U2 a Roma, in 60.000 in visibilio all'Olimpico. Stasera la seconda data

RomaToday è in caricamento