Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cultura

Alberi monumentali di Roma e dove trovarli: la guida alle "opere" più green della Capitale

Da Villa Sciarra a Villa Borghese: ecco dove si possono ammirare queste piante speciali, a cui è stato riconosciuto un valore biologico, storico, culturale o architettonico

Forse avete sempre vissuto nelle vicinanze di uno dei "pochi" alberi monumentali d'Italia, senza esserne consapevoli. La risposta la troverete verso la fine di questo articolo. Intanto chiariamo di cosa stiamo parlando: gli alberi monumentali si contraddistinguono per l'elevato valore biologico ed ecologico (età, dimensioni, morfologia, rarità della specie, habitat per alcune specie animali), per l'importanza storica, culturale e religiosa che rivestono in determinati contesti territoriali, per il loro stretto rapporto con emergenze di tipo architettonico, per la capacità di significare il paesaggio sia in termini estetici che identitari.

Qualche malpensante potrebbe dubitare dell'effettiva (r)esistenza nella Capitale di queste piante speciali, vista la scarsa manutenzione al verde che siamo soliti segnalare. Ma qui si parla d'altro.

L'elenco del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo è stato aggiornato ieri: 332 le nuove iscrizioni riguardanti le aree di Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte e Sardegna. L'intero patrimonio è salito così a quota 2.734 alberi (o sistemi omogenei di alberi).

L'aggiornamento è stato il frutto di un'intensa attività di catalogazione, realizzata dal Mipaaft in sinergia con le Regioni, le Province autonome e i Comuni, cui la legge attribuisce precisi compiti e responsabilità nella fase propositiva della procedura e di salvaguardia degli esemplari meritevoli di tutela.

"Si tratta di un patrimonio culturale - ha affermato il Ministro Gian Marco Centinaio - che dobbiamo tutelare e valorizzare. Una ricchezza unica, che conferma il forte legame tra identità e territori, che vogliamo far scoprire o riscoprire ai cittadini promuovendo al meglio le zone di interesse."

Tutti gli alberi monumentali di Roma

È arrivato il momento di scoprire l'elenco completo dei 20 alberi monumentali (per ora) presenti a Roma: aggiungeremo alla località il nome scientifico il nome voglare (tra parentesi) ed il criterio di monumentalità, ovvero perché merita di essere in questo speciale elenco.

- Via delle Tre Pile: Aesculus hippocastanum L. (Ippocastano). Scelto per: età e/o dimensioni, pregio paesaggistico;
- Scalinata del Campidoglio: Phytolacca dioica L. (Fitolacca arborea). Scelta per: età e/o dimensioni, forma e portamento, rarità botanica, pregio paesaggistico;
- Mausoleo Ossario Garibaldino - Via Giuseppe Garibaldi, 29: Cedrus libani A.Richard (Cedro del Libano). Scelto per: età e/o dimensioni, forma e portamento;
- Parco di Porta Capena - Via delle Terme di Caracalla, 45: Insieme omogeneo di Platanus acerifolia (Aiton) Willd. (Platano comune). Scelto per: età e/o dimensioni;
- Villa Sciarra - Viale Adolfo Leducq - Insieme omogeneo di Ginkgo biloba L. (Ginko). Scelto per: età e/o dimensioni, rarità botanica, pregio paesaggistico; 
- Villa Sciarra - Viale Adolfo Leducq - Podocarpus neriifolius D. Don ( Podocarpo). Scelto per: rarità botanica;
- Villa Sciarra - Istituto Italiano di Studi Germanici - Cedrus deodara (D.Don) G.Don (Cedro dell'Himalaya). Scelto per: età e/o dimensioni, forma e portamento, architettura vegetale;    
- Villa Celimontana - Viale Cardinale Spellman: Pinus halepensis Mill.  (Pino d'Aleppo). Scelto per: età e/o dimensioni, forma e portamento
- Villa Celimontana - Viale Cardinale Spellman: Cedrus libani A.Richard (Cedro del Libano). Scelto per: età e/o dimensioni                              
- Giardino Nicola Calipari - Piazza Vittorio Emanuele II: Insieme omogeneo di Washingtonia filifera Linden ex André H. Wendl. ex de Bary  (Palma californiana). Scelto per: età e/o dimensioni;  
- Viale Jonio angolo via Montecassino: Platanus Acerifolia (Platano Comune). Scelto per: età e/o dimensioni;
- Villa Torlonia - Viale Tiziano Terzani: Pinus pinea L. (Pino domestico). Scelto per: età e/o dimensioni;                                
- Villa Torlonia - Obelisco: Cedrus libani A.Richard  (Cedro del Libano). Scelto per: età e dimensioni;   
- Villa Borghese - Viale del Lago: Quercus ilex L.  (Leccio). Scelto per: età e/o dimensioni;                                
- Villa Borghese - Viale del Lago: Cedrus libani A.Richard (Cedro del Libano). Scelto per: età e/o dimensioni;                   
- Villa Borghese - Valle dei Platani: Insieme omogeneo di Platanus orientalis L. (Platano orientale). Scelto per: valore ecologico, pregio paesaggistico;              
- Villa Pamphili - Belvedere del Lago del Giglio: Cedrus libani A.Richard (Cedro del Libano). Scelto per: età e/o dimension;                             
- Vivai San Sisto - Piazza di Porta Metronia, 2 - Cedrus libani A.Richard (Cedro del Libano. Scelto per: età e/o dimensioni;
- Vivai San Sisto - Piazza di Porta Metronia, 2 - Ceiba speciosa (A.St.-Hil, A.Juss & Cambess.) syn Chorisia speciosa A. St. Hill  (Falso kapok). Scelto per: età e/o dimensioni, rarità botanica;
- Vivai San Sisto - Piazza di Porta Metronia, 2 - Quercus nigra L. x velutina Lam (Ibrido di Quercia americana). Scelto per: età e/o dimensione rarità botanica

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi monumentali di Roma e dove trovarli: la guida alle "opere" più green della Capitale

RomaToday è in caricamento