Domenica, 17 Ottobre 2021
Cultura

La Trombonave sbarca a Roma: la "crociera degli scambisti" a primavera nella Capitale

La crociera partirà il 28 aprile da Barcellona per raggiungere Roma il 5 maggio

Dagospia l'ha simpaticamente chiamata Trombonave. Il 26 settembre salperà da Venezia e attraverserà il Mediterraneo. Nella primavera del prossimo anno invece la metà sarà Roma, dove i croceristi sbarcheranno, nel porto di Civitavecchia, il 5 maggio. Il nome ufficiale è Desire Cruise. L'idea viene da una società messicana, l'Original Group, specializzata in intrattenimento per adulti e, facendo leva sul binomio turismo-sesso, invita i viaggiatori più focosi tra villaggi e navi dove darsi alla pazza gioia. 

Azamara Quest, questo il nome della nave, partirà il 28 aprile da Barcellona. I viaggiatori saranno accolti a bordo di quello che è un vero e proprio transatlantico, in grado di ospitare 690 persone, per accompagnarli in un tour che prevede tre le tappe in Francia, Sete, Marsiglia e Montecarlo. Quindi l'arrivo in Italia dove passerà per Portofino, Pisa fino a raggiungere Civitavecchia il 5 maggio. 

A scaldare l'atmosfera e le coppie ci penseranno piccanti notti a tema, sale giochi private, spazi comuni per scambi di coppia e "pumping pool parties": insomma "quel che ci vuole - secondo Rodrigo de la Peña, Ceo di Original Group - per evadere dalla monotonia della quotidianità". I naviganti si devono attenere però a un preciso regolamento e, come si legge sul sito della compagnia, tra i divieti c'è quello di non tentare di abbordare i membri del personale che risultano essere off limits.

Desire Cruise sul proprio sito promette la possibilità per la coppia "di ridefinire l'erotismo, attraverso destinazioni esotiche. Un viaggio di fantasia e rivelazioni. Con un ambiente vibrante caldo come il sole le coppie, insieme, potranno vivere un viaggio di esperienze sensuali che arricchiranno l'immaginazione, portando le fantasie in mare".

Quanto costa concedersi questo sogno a occhi aperti? Per una vacanza di otto giorni nella cabina Club Interior si arrivano a spendere 3.183 dollari; per la Club Oceanview con vista sull’Adriatico invece, il costo è di 4mila dollari mentre, se proprio si vuole strafare, c'è la Suite Club World, che per 11mila dollari, permette di vivere una navigazione più che lussuosa

barcelona_roma-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Trombonave sbarca a Roma: la "crociera degli scambisti" a primavera nella Capitale

RomaToday è in caricamento